Home » Semi di zucca: composizione chimica, proprietà e benefici
Mangiare

Semi di zucca: composizione chimica, proprietà e benefici

Semi di Zucca
Semi di Zucca

I semi di zucca sono dei semi oleosi molto piccoli e sono considerati anche un alimento piuttosto nutriente ed hanno un alto valore nutrizionale. Nonostante i semi di zucca sono piuttosto piccoli, sono ricchi di proprietà benefiche e danno al proprio interno delle sostanze piuttosto nutritive come il fosforo, i grassi buoni, lo zinco, il potassio, le fibre e il magnesio.

Questi segni sono commestibili e come lo dice la stessa parola, sono estratti Dalla zucca. Si presentano sotto forma di semi di colore verde molto piccoli ed hanno un valore nutrizionale piuttosto alto. I benefici dei semi di zucca Sono davvero tanti a cominciare dal fatto che agiscono sulla salute cardiaca e prostatica e pare proteggono da alcuni tipi di cancro.

Le proprietà benefiche dei semi di zucca erano già noti sin dai tempi antichi in Messico e nello specifico erano stati trovati dei semi che pare potessero risalire a circa 6000 anni fa. Si possono consumare crudi, Ma anche tostati e pare abbiano un gusto piuttosto gradevole e delicato al palato. Dai semi di zucca è possibile anche ricavare un olio molto prelibato, una volta che questi vengono tostati e macinati.

Composizione chimica

I semi di zucca contengono circa il 49% di grassi, il 5,2% di acqua, il 30,2% di proteine il 4,9% di ceneri, Il 3% di fibre alimentari l’1, 4% di Zuccheri E 1,5% di amido. Tra i minerali contenuti citiamo il fosforo e potassio, il magnesio, il rame, lo zinco, il calcio, Il manganese e il selenio. Ma non finisce qui perché i semi zucca contengono anche molte vitamine appartenenti al gruppo A, B, C e k e J ed anche alfa e beta carotene, luteina, zeaxantina e potenti antiossidanti.

Proprietà e benefici

Come abbiamo potuto vedere, questi piccoli semini sono dotati di tanti minerali e vitamine e per questo motivo sono piuttosto salutari per il nostro organismo. Nello specifico il fatto che contengono molto magnesio fa si che a beneficiarne sia il cuore. Impediscono che possano sorgere delle patologie piuttosto gravi che possono compromettere la salute. Inoltre, il magnesio contenuto pare possa aiutare anche a stabilizzare la pressione sanguigna, ad aumentare l’elasticità dei tessuti ed è anche importante per il corretto sviluppo di tutte le ossa del corpo.

Semi di Zucca
Semi di Zucca

Tra i benefici dei semi di zucca citiamo il fatto che abbassano il colesterolo e più nello specifico i livelli del colesterolo cattivo nel sangue. Prevengono dunque la formazione di coaguli di sangue riducendo il rischio di infarti ed ictus. Sono anche degli ottimi antidepressivi e nello specifico il magnesio va a stimolare le funzioni nervose e la produzione della serotonina.

I semi di zucca sono anche benefici per gli uomini in quanto prevengono disturbi che sono legati all’apparato urinario e fa particolarmente bene alla prostata. Si riscontrano anche delle interessanti proprietà vermifughe ed infatti è Consigliato l’uso di semi di zucca per i bambini. Infine va detto che i semi di zucca sono dei potenti antinfiammatori ed hanno delle ottime proprietà diuretiche. Questo fa si  che facilitano l’espulsione delle tossine e dell’acido urico nel corpo e sono importanti nel contrastare l’insonnia.

Leggi articolo precedente:
Valeriana
Valeriana: benefici, proprietà, modalità d’uso e controindicazioni

Per chi non lo sapesse la valeriana è una pianta dalle proprietà particolarmente rilassanti e ricca di proprietà benefiche. Nello...

Chiudi