Home » Tofu ricette: ecco come renderlo più gustoso
Mangiare

Tofu ricette: ecco come renderlo più gustoso2 minuti di lettura

Tofu ricette
Tofu ricette

Tra i più comuni derivati della soia vi troviamo il tofu, ingrediente molto versatile ed utilizzato come sostituto della carne nelle diete vegane. Il suo sapore è molto delicato e per tale motivo viene utilizzato per la preparazione di tante gustose ricette. E proprio una di queste potrete trovarla qui di seguito.

Tofu ricette

Se amate il tofu e non sapete come fare per renderlo più gustoso e quindi saporito ecco che potrete utilizzarlo per preparare dolci. Questo perché si tratta di un ingrediente in grado di assorbire tutti i sapori legati agli alimenti con cui solitamente entra in contatto. Tra le diverse ricette che vedono protagonista il tufo vi troviamo ad esempio la zuppa di miso al tofu.

Zuppa di miso al tofu

Il tofu può diventare davvero molto saporito se utilizzato come ingrediente principale per la preparazione di una gustosa zuppa di miso. Si tratta di un piatto tipico della tradizione alimentare giapponese oltre che uno dei piatti più importanti e quindi più proposti dalla cucina macrobiotica nata proprio in Giappone. Gli ingredienti necessari per la preparazione di questa ricetta per 4 persone sono:

  • 4 cucchiaini di prezzemolo tritato;
  • 100 g di tofu;
  • 4 cucchiaini di miso;
  • 2 foglie di verza;
  • 2 carote;
  • 1 litro d’acqua;
  • 1 gambo di sedano;
  • 1 scalogno;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine oppure di sesamo;
  • 1 pezzo di alga Kombu o wakame;
  • 1/2 porro ;
  • 1/2 cipolla.

Potrebbe interessarti anche: Biscotti Integrali, come prepararli in casa?: ricette

Tofu ricette
Tofu ricette

Preparazione

Come iniziare a preparare la zuppa di miso? Per prima cosa bisognerà portare ad ebollizione 1 litro d’acqua all’interno di una pentola con coperchio ed aggiungere poi un pezzetto di alga wakame o kombu. Nel frattempo bisognerà lavare e tagliare a cubetti le verdure necessarie per la preparazione della pietanza in questione. E quindi anche lo scalogno e il gambo di sedano ovviamente privato delle foglie. Dopo che tutte le verdure saranno state tagliate a cubetti oppure tritate ecco che bisognerà procedere saltando gli ortaggi in padella con un cucchiaio di olio extravergine oppure olio di sesamo per circa 3 o 4 minuti. Soltanto quando l’acqua avrà raggiunto l’ebollizione potranno esserne prelevati 4 mestoli e versati tutti all’interno di una ciotola di vetro all’interno del quale sciogliere il miso. Per farlo potrà essere utilizzato un cucchiaino oppure una forchetta.

Dopo aver fatto ciò versate tutto all’interno della pentola e aggiungete anche le verdure tranne il tofu e il prezzemolo. La zuppa di miso dovrà cuocere per circa 20 minuti e se possibile il consiglio è quello di utilizzare un coperchio In modo tale da evitare che il brodo possa evaporare troppo. Soltanto dopo 5 minuti dal completamento della cottura sarà possibile versare all’interno della pentola il tofu tagliato a cubetti e mescolare. Quando la zuppa di miso al tofu sarà pronta ecco che sarà possibile suddividerla nei piatti in quattro porzioni e versare sopra ognuno di questa del prezzemolo fresco tritato. A questo punto la zuppa sarà pronta per essere servita e gustata.

Read previous post:
Trigliceridi bassi
Trigliceridi bassi: quali sono le cause e i sintomi?

Nel sangue in seguito all'assunzione del cibo si vanno a formare dei grassi che vengono chiamati 'trigliceridi'. Si tratta quindi...

Close