Home » Melograno, un toccasana per la salute: proprietà e benefici
Mangiare

Melograno, un toccasana per la salute: proprietà e benefici3 minuti di lettura

Melograno
Melograno

Uno dei frutti tipici della stagione autunnale è il melograno o melagrana. Un frutto questo davvero parecchio benefico per il nostro organismo e quindi un vero toccasana per la nostra salute. Per tale motivo non bisognerebbe assolutamente dimenticarsi di portarlo in tavola.

Melograno: curiosità sul nome e caratteristiche del frutto

Prima di elencare quelle che sono le proprietà e i benefici che tale frutto è in grado di apportare al nostro organismo è opportuno effettuare un piccolo chiarimento sul suo nome e su quelle che sono le sue caratteristiche. Il nome melograno deriva da due termini di origine latina ovvero malum che significa mela e granatum che significa con semi. La forma del melograno infatti ricorda molto quello di una mela ma all’interno,a differenza di quest’ultima, sono presenti tantissimi chicchi il cui sapore è leggermente acidulo. Solitamente quando viene utilizzato il termine melograno ci si riferisce sia all’albero ma anche al frutto. E’ però opportuno sottolineare che quest’ultimo in italiano viene chiamato melagrana. Quali sono le origini dell’albero del melograno? A tale domanda è possibile rispondere affermando che queste sono di preciso legate all’Asia ma nel corso dei secoli ha raggiunto anche l’Europa e l’Italia.

Proprietà

Considerato un frutto poco calorico, questo è indicato per tutti coloro che si trovano a dover seguire una dieta con restrizioni. Un frutto di melograno infatti contiene circa 75 calorie mentre invece 100 g di melagrana ne contengono circa 65. Analizzando quelle che sono le proprietà del frutto del melograno è possibile affermare che questo rientra tra quelli più ricchi di antiossidanti. Questo perché sono un’ottima fonte di flavonoidi i quali agiscono aiutando l’organismo a mantenersi in salute e soprattutto a prevenire l’invecchiamento precoce.

Potrebbe interessarti anche: Semi di lino: proprietà, benefici e come assumerli

Melograno
Melograno

Poi ancora il melograno viene anche considerato un’ottima fonte di vitamina A, C, E e vitamine appartenenti al gruppo B. Proprio la presenza di tali vitamine e il suo essere un frutto autunnale lo rendono molto importante per aiutare a prevenire quelli che sono i tipici malanni di stagione e quindi di conseguenza a rafforzare l’organismo. Poi ancora tra i benefici in grado di apportare il Melograno vi troviamo quelli legati al sistema immunitario. Tale frutto infatti aiuta a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo ma non solo. Agisce anche abbassando la pressione sanguigna soprattutto quando il suo innalzamento è causato da una sbagliata alimentazione.

Benefici

Il melograno può rivelarsi utile:

  • In presenza di problemi cardiovascolari: agisce abbassando la pressione sanguigna ed aiuta anche in caso di arteriosclerosi. Grazie al potassio viene considerato anche molto utile per aiutare la microcircolazione;
  • Menopausa: il melograno sembrerebbe essere in grado di aiutare a fronteggiare quelli che sono i tipici disturbi legati alla menopausa. Di preciso depressione e problemi osteoarticolari;
  • In presenza di tumori: di preciso alla prostata, mammella, pelle e polmoni. Secondo quanto emerso da alcuni studi l’acido ellagico contenuto nel melograno sembrerebbe essere in grado di rallentare la progressione di alcune tipologie di tumore. Soprattutto nella fase preventiva.

 

Read previous post:
Biscotti di Natale
Biscotti di Natale: ricetta e procedimento

Preparare in casa dei buoni biscotti di Natale rappresenta per molti una vera e propria tradizione. Questi potranno essere consumati...

Close