Home » Marmellata senza zucchero: la ricetta per prepararla in casa
Mangiare

Marmellata senza zucchero: la ricetta per prepararla in casa3 minuti di lettura

Marmellata senza zucchero
Marmellata senza zucchero

Chi desidera ridurre la quantità di zucchero da assumere e allo stesso tempo non riesce a rinunciare ad alimenti gustosi e golosi va spesso alla ricerca di prodotti senza zucchero da poter consumare nella propria quotidianità. Tra questi ad esempio la marmellata senza zucchero, facile da trovare nei supermercati. Ma, come fare per prepararla in casa? Qui di seguito sarà possibile trovare una semplice e gustosa ricetta.

Ricetta della marmellata senza zucchero

Preparare in casa la marmellata senza zucchero è molto semplice, basterà avere a disposizione pochi semplici ingredienti e seguire alcuni passaggi. A seconda dei propri gusti sarà possibile, ad esempio, preparare la marmellata di mele, pere oppure albicocche. Nel caso in cui si scelga di preparare la marmellata di albicocche o pere ecco che un’ottima idea, per garantire un sapore dolce e naturale, potrebbe essere quella di aggiungere una mela tagliata a pezzetti per circa ogni 500 grammi di frutta utilizzata.

Ingredienti

Gli ingredienti necessari per la preparazione della marmellata senza zucchero sono:

  • 1 kg di mele, pere oppure albicocche;
  • 1 mela per ogni 500 gr di frutta;
  • acqua;
  • succo di limone;
  • spezie: la scelta potrà ricadere su chiodi di garofano in polvere, zenzero e cannella.

Preparazione

Per preparare in casa la marmellata senza zucchero bisognerà seguire alcuni semplici passaggi. Il primo è quello che consiste nel lavare per bene la frutta scelta e poi asciugarla e tagliarla a tocchetti. Dopo aver fatto ciò bisognerà semplicemente lasciarla macerare per circa 1 ora all’interno di una ciotola ma prima occorrerà inumidirla versando al suo interno alcuni cucchiai di succo di limone. Come procedere? Semplice, nel corso della macerazione la frutta sicuramente avrà rilasciato un po’ di succo. Il tutto andrà versato all’interno di una pentola e bisognerà lasciarlo cuocere per 40 minuti circa a fuoco basso. Nel frattempo occorrerà aggiungere le spezie in polvere in modo tale da rendere la marmellata più saporita. Invece per facilitare la cottura potrebbe essere utile aggiungere un bicchiere d’acqua.

Come procedere? Utilizzando un cucchiaio in legno bisognerà ogni tanto mescolare e solo quando la cottura sarà finalmente ultimata ecco che sarà possibile utilizzare un frullatore ad immersione per rendere più omogenea, e senza la presenza di pezzi di frutta, la sua consistenza.

Potrebbe interessarti anche: Golden Milk ricetta originale e varianti: ecco come prepararlo

marmellata-di-albicocche-senza-zucchero-bimby
Marmellata senza zucchero

Consigli per la conservazione

La marmellata, ancora molto calda, andrà versata all’interno di barattoli in vetro prima sterilizzati in acqua bollente insieme ai coperchi. I barattoli andranno subito chiusi, capovolti a testa in giù e appoggiati sopra un tagliere in legno. Dovranno riposare per circa 48 ore mantenendo sempre questa posizione, in questo modo si andrà a formare il vuoto. La marmellata senza zucchero preparata in casa potrà essere conservata per circa 3 mesi. Solamente se aperta andrà conservata in frigorifero per 1 settimana.

Coloro che lo desiderano potranno anche decidere di consumarla subito, appena pronta, senza quindi dover ricorrere alla conservazione all’interno dei barattoli in vetro. La marmellata senza zucchero è perfetta per la colazione ma anche per una gustosa merenda.

Leggi articolo precedente:
Cani Yorkie: come si presentano e quali sono le caratteristiche principali

Vivace, grazioso e ottimo osservatore. Queste sono alcune delle caratteristiche principali dei cani Yorkie ovvero il Yorkshire Terrier. Considerato anche un...

Chiudi