Home » Come fare le meringhe in casa: la ricetta
Mangiare

Come fare le meringhe in casa: la ricetta3 minuti di lettura

Come fare le Meringhe
Come fare le Meringhe

La meringa è un dolce molto semplice da realizzare sulla base di pochissimi ingredienti, ovvero zucchero a velo e albume di uova. È un dolce tipico della cucina italiana, ma anche di quella francese e di Minorca. Pare che esista una versione diversa e tipica della Regione Sardegna. Tuttavia sembra che gli ingredienti siano Praticamente gli stessi, ovvero albume di uova e tanto zucchero a velo, due ingredienti che fanno della meringa un dolce dal colore bianco e friabile. Pare esistono diversi tipi di meringhe ovvero quella ordinaria, quella francese, quella italiana e quella Svizzera anche se la più comune nel nostro paese risulta essere la prima ed è quella che si trova con più facilità nelle panetterie e nelle pasticcerie.

Le meringhe non sono poi così tanto difficili da realizzare e dunque possono essere fatte in casa con le vostre mani. Qui di seguito vi daremo una ricetta per poter realizzare le vostre meringhe in casa, con l’accortezza di utilizzare le uova biologiche per una migliore riuscita e soprattutto per esaltare la qualità e il sapore di questi dolci.

Ingredienti

– 160 grammi di zucchero rigorosamente a velo
– 2 albumi di uovo a temperatura ambiente.

Come fare le meringhe in casa: procedimento

Innanzitutto dovrete separare con attenzione il tuorlo dall’albume dell’uovo. Dovrete inoltre montare gli albumi a neve, aiutandovi con strumenti appositi, ovvero lo sbattitore elettrico, utilizzato alla massima velocità e facendo attenzione a girare sempre nello stesso verso. Continuate a montare gli albumi per qualche minuto, aggiungendo poi via via e poco alla volta lo zucchero a velo fin quando non avete esaurito la quantità.

Vi accorgerete che gli albumi sono montati, quando inclinando il contenitore questi rimangono fermi. A questo punto non dovete far altro che accendere il forno e sistemarlo in modalità ventilato a 80 gradi. Nel frattempo prendete una teglia molto ampia, mettetele della carta da forno, facendo attenzione a non ungerla. Prendete una sacca da pasticcere e  riempitela con il composto ottenuto. A questo punto, fate tanti piccoli batuffoli direttamente sulla teglia che avete precedentemente foderato con la carta da forno. Una volta formate le meringhe, non vi rimane altro che farle cuocere nel forno, per circa 60 minuti.

Alcuni consigli

Come fare le Meringhe
Come fare le Meringhe

È preferibile che le uova siano biologiche per i motivi sopra citati e soprattutto che gli albumi siano montati a temperatura ambiente. Quindi nel momento in cui tirate fuori le uova dal frigorifero, prestate attenzione nel separare il tuorlo dall’albume, lasciando riposare quest’ultimo a temperatura ambiente prima di passare alla fase successiva ovvero prima di montarli.

E’ anche preferibile che gli albumi non siano freschi del giorno, ovvero pare che risultino meglio da montare gli albumi di uova che non siano proprio freschi, ma che al contrario abbiano qualche giorno. Una volta cotte le meringhe e comunque trascorsi i 60 minuti, lasciate asciugare i vostri dolci a forno spento preferibilmente con lo sportello del forno quasi aperto.

Le meringhe si conservano per molto tempo, ma l’importante è che non siano messe a contatto con l’umidità. Il miglior metodo di conservazione è sicuramente quello di porle in una scatola di latta e comunque a temperatura ambiente.

Leggi articolo precedente:
Chihuahua Pelo Lungo
Chihuahua a pelo lungo: origine, caratteristiche e prezzo

Il Chihuahua è una razza canina dalle dimensioni molto piccole, tanto da essere considerato il cane più piccolo al mondo....

Chiudi