Home » Orzo, cereale ricco di proprietà e benefici: quali sono?
Mangiare

Orzo, cereale ricco di proprietà e benefici: quali sono?3 minuti di lettura

Orzo
Orzo

Molto conosciuto ed apprezzato per le numerose proprietà che lo contraddistinguono e per i diversi utilizzi in cucina, l’orzo è un cereale che dovrebbe essere molto più utilizzato da tutti coloro che desiderano seguire un’alimentazione varia e soprattutto equilibrata.

Orzo: cos’è

Prima di tutto è molto importante precisare a cosa si fa riferimento quando si parla di orzo. Questo è di preciso il termine utilizzato per far riferimento ad un cereale le cui origini sono davvero molto antiche. Infatti, secondo quelli che sono i cenni storici, questo sembrerebbe essere il primo cereale ad essere stato consumato dall’uomo. In commercio è possibile trovarne di diversi tipi ma quello considerato più diffuso e quindi di conseguenza anche più facile da trovare è l’orzo perlato.Ma esiste anche l’orzo decorticato e l’orzo integrale.

Proprietà

A questo punto in molti si saranno sicuramente domandando ‘ Ma quali sono nello specifico le proprietà che caratterizzano l’orzo?‘ Prima di tutto è possibile dire che essendo ricco di sali minerali come calcio, ferro e potassio ecco che l’orzo è indicato come un ottimo energizzante e rimineralizzante. Ma non solo, molto spesso è indicato anche come un cereale ricco di proprietà antinfiammatorie motivo per il quale è considerato davvero ottimo per tutti coloro che soffrono di particolari e specifici disturbi gastrointestinali come ad esempio acidità, gonfiori vari, colite.

Essendo un cereale a basso indice glicemico è indicato per bambini ed anziani in quanto non sembrerebbe contribuire ad innalzare i livelli di zucchero presenti nel sangue. Inoltre è anche considerato un’ottima soluzione per tutti coloro che soffrono di stipsi. Infine, secondo quanto emerso da una recente ricerca ecco che l’orzo sembrerebbe avere anche degli effetti benefici sul cuore. E questi sono dovuti di preciso alla presenza, nell’orzo, del beta-glucano ovvero una fibra solubile molto importante in quanto in grado di tenere il colesterolo a bada ed infine in grado anche di contribuire a mantenere, nel sangue, i livelli di grassi nella norma.

Orzo
Orzo

Le donne in gravidanza è importante che sappiano che l’orzo è considerato perfetto per questo speciale periodo. Ma soprattutto durante il periodo dell’allattamento in quanto sembrerebbe stimolare proprio la produzione del latte. Volendo fornire una piccola e dettagliata lista di quelle che sono le proprietà dell’orzo ecco che è possibile dire che questo è:

  • un potente antinfiammatorio;
  • ricco di sali minerali;
  • ottimo per coloro che soffrono di disturbi gastrointestinali;
  • remineralizzante ed energizzante;
  • ricco di fibre e a basso indice glicemico;
  • antistipsi;
  • contribuisce al mantenimento del peso forma;
  • tiene a bada il colesterolo;
  • benefico per il nostro cuore;
  • contribuisce al mantenimento del nostro peso-forma;
  • regola il senso di sazietà.

Benefici

Essendo ricco di proprietà ecco che l’orzo è anche in grado di apportare importanti benefici al nostro organismo. Nello specifico tali benefici possono essere sfruttati inserendo tale cereale all’interno di un’alimentazione varia e allo stesso tempo equilibrata. Ma, in quali casi è consigliata l’assunzione di orzo? Nello specifico nei casi di:

  • colesterolo alto;
  • stipsi;
  • gonfiore addominale;
  • gravidanza e allattamento;
  • regime alimentare controllato;
  • alimentazione a basso indice glicemico;
  • scarsa energia oppure periodo di forte stress.

Infine è opportuno chiarire che l’orzo è particolarmente indicato per i bambini e per gli anziani.

Read previous post:
Adrenalina
Adrenalina: cos’è e quali sono i suoi effetti sull’organismo

Qual è l'ormone in grado di far provare emozioni uniche e provocare anche brividi di piacere e brividi di paura...

Close