Home » Catalogna verdura, quali sono le proprietà e i diversi usi?
Mangiare

Catalogna verdura, quali sono le proprietà e i diversi usi?3 minuti di lettura

Catalogna verdura
Catalogna verdura

Tante sono le tipologie di verdura da poter acquistare e integrare nella propria alimentazione. Tra queste vi troviamo anche la catalogna, conosciuta anche come la cicoria asparago. Si tratta nello specifico di un ortaggio ricco di proprietà molto semplice da utilizzare in cucina per la preparazione di ricette di vario tipo.

Cosa sapere sulla verdura Catalogna

Catalogna è l’espressione utilizzata per far riferimento ad una varietà di cicoria che fa parte della famiglia delle Asteracee. A questa sono legate delle specifiche caratteristiche considerate diverse rispetto a quelle della classica cicoria. Ciò che la contraddistingue è ad esempio la sua forma in quanto al centro sono presenti delle foglie verdi di forma irregolare e poi dei germogli piuttosto grandi che ricordano proprio gli asparagi. Questi germogli vengono chiamati puntarelle. Esistono anche altre tipologie di verdura catalogna e alcune di queste ad esempio presentano foglie lisce e strette. Tali varietà vengono chiamate esattamente cicoria catalogna brindisina oppure pugliese.

Proprietà e benefici

Diverse ed importanti sono le proprietà e i benefici che la verdura catalogna è in grado di apportare al nostro organismo. Prima di tutto è importante precisare che si tratta di un ortaggio particolarmente ricco d’acqua e quindi in grado di svolgere un’ottima azione diuretica. Poi ancora è anche ricco di vitamine, in particolar modo vitamina A e vitamina C, e di sali minerali come ad esempio il potassio e il calcio. E’ quindi possibile dire che è dotato di un elevato potere remineralizzante.

E volendo ancora fornire una dettagliata analisi di quelle che sono le proprietà legate alla verdura catalogna è anche possibile dire che è ricca di fibre e quindi di conseguenza considerata importante per aiutare il benessere intestinale agendo come lassativo. Inoltre è importante per tenere a bada la glicemia e contrastare l’assorbimento del colesterolo.

Quali sono invece i benefici legati alla catalogna? Consumando tale verdura con frequenza si potranno riscontrare degli ottimi benefici nei casi di:

  • disturbi digestivi;
  • stanchezza;
  • colesterolo alto;
  • carenza di vitamine e di sali minerali;
  • glicemia alta;
  • stitichezza.

Potrebbe interessarti anche: Albicocche: proprietà, benefici e controindicazioni

Catalogna Verdura
Catalogna Verdura

Calorie e diversi usi

La catalogna è una verdura assolutamente consigliata per tutte quelle persone che si trovano a dover seguire una dieta per perdere peso. In 100 g di cicoria catalogna sono infatti contenute circa 10 calorie. Tale verdura può essere utilizzata in diversi modi e nello specifico si può scegliere di consumarla cruda ma anche cotta. Nel caso in cui però si scelga di consumarla cruda, semplicemente aggiungendo un poco di olio e un poco di limone, ecco che si avrà la possibilità di poter sfruttare nel migliore dei modi tutte le sue proprietà.

Anche cotta la catalogna è in grado di apportare importanti benefici in quanto risulta più digeribile e allo stesso tempo è anche in grado di garantire maggiori proprietà lassative. In cucina potrà essere quindi utilizzata come gustoso contorno da poter unire anche ad altre verdure. Oppure ancora potrà essere utilizzata per la preparazione di torte rustiche, sformati, insalate miste e molto altro.

Leggi articolo precedente:
Alimenti che contengono nichel
Alimenti che contengono nichel: quali sono i più comuni?

In molti soffrono di intolleranza o di allergia al nichel. Un disturbo questo piuttosto frequente con il quale sempre più...

Chiudi