Home » Dolci senza lievito gustosi e semplici da preparare: ricette
Mangiare

Dolci senza lievito gustosi e semplici da preparare: ricette3 minuti di lettura

Dolci senza lievito
Dolci senza lievito

Il lievito è solitamente considerato l’ingrediente principale utilizzato per la preparazione di gustosi dolci e torte. In realtà però in pochi sanno che è possibile preprare buoni dolci anche senza lievito.

Dolci senza lievito

Se per molti il lievito è considerato l’ingrediente principale per la preparazione di gustosi dolci ecco che allo stesso tempo sono molti coloro che scelgono di non utilizzare questo ingrediente. Tra le ricette di dolci senza lievito meritano ad esempio di essere citati i cheesecake, profiteroles, mont blanc, pancake ecc.

I Brownies

Quando si parla di Brownies si fa riferimento ad una gustosa ricetta americana molto diffusa ed apprezzata anche nel nostro Paese. Sono molto semplici da preparare e vanno serviti a temperatura ambiente. La ricetta originale prevede l’utilizzo di questi ingredienti:

  • 150 gr di burro;
  • 60 gr di farina 00;
  • 50 gr di noci tratate (ingrediente facoltativo);
  • 2 uova fredde;
  • 1/4 di cucchiaino di sale;
  • 75 gr di cacao amaro in polvere;
  • 250 gr di zucchero;
  • mezzo cucchiaino di essenza di vaniglia (ingrediente facoltativo).

Procedimento

Il primo passo da fare è quello di fondere il burro a bagnomaria, aggiungere cacao, zucchero, sale e mescolare il tutto per bene fino a quando si sarà ottenuto un composto liscio e caldo. Occorerà togliere il pentolino dal fuoco e lasciare raffreddare leggermente. A questo punto bisognerà unire l’essenza di vaniglia e mescolare il tutto utilizzando un cucchiaio di legno. Solo dopo aver fatto tutto ciò ecco che sarà possibile proseguire incorporando le uova una per volta e mescolando il tutto con molta attenzione. Quando il composto sarà denso ed omogeneo sarà possibile proseguire aggiungendo la farina e sbattendo il tutto con forza per 2 minuti circa.

Nel caso in cui si scelga di utilizzare le noci ecco che sarà possibile aggiungerle in questo momento. Il composto andrà poi versato all’interno della teglia e infornato a 180 gradi per 20-25 minuti circa. Quando sarà finalmente pronto sarà possibile tagliarlo in 16-25 quadratini e dopo essersi raffreddati un poco i brownie potranno essere serviti.

Potrebbe interessarti anche: Pesche, gustose e ricche di proprietà e benefici per la salute dell’uomo

Dolci senza lievito
Dolci senza lievito

Montblanc

Il Montblanc è un gustoso dolce al cucchiaio a base di castagne che non prevede l’utilizzo del lievito. Nello specifico gli ingredienti necessari per la preparazione di questa ricetta sono:

  • 600 gr di castagne;
  • 250 ml di panna fresca da montare;
  • 250 gr di cacao amaro;
  • 40 ml di rum;
  • 100 gr di zucchero di canna;
  • 1/2 baccello di vaniglia;
  • 400 gr di latte.

Procedimento

Per prima cosa bisognerà lavare le castagne, tagliarle utilizzando un coltello e poi metterle all’interno di una pentola. Dovranno essere coperte d’acqua e poi cotte per circa 30 minuti al termine dei quali occorrerà scolarle e pulirle privandole prima della buccia e poi della pellicola interna. Occorrerà poi procedere incidendo la bacca di vaniglia in modo tale da poterne estrarre i semi e ponendo le castagne pulite e lessate all’interno di una pentola insieme agli altri ingredienti. Nello specifico insieme allo zucchero, il latte, la bacca di vaniglia e i semi. Il tutto andrà cotto a fuoco moderato e bisognerà mescolare per bene per circa 25 minuti.Trascorso questo tempo le castagne andranno passate prima all’interno di un colino, in seguito all’interno di uno schiacciapatate ed infine raccolte all’interno di una ciotola piuttosto capiente.A questo punto bisognerà mescolare insieme al rum e al cacao e coprire il tutto utilizzando la pellicola alimentare.

Bisognerà far riposare il composto ottenuto in frigorifero per circa 30 minuti e nel frattempo proseguire montando la panna a neve e trasferendola poi all’interno di una sac a poche con bocchetta a forma di stella. Dopo aver preso un piatto da portata occorrerà, semplicemente, porre al centro di questo un ricciolo di panna montata e dopo aver messo l’impasto di castagne nello schiacciapatate occorrerà corpire il ricciolo di panna formando una montagna. Sarà possibile decorare a piacere utilizzando la panna montata e il cioccolato tritato. Il Mont Blanc preparato potrà essere conservato in frigorifero fino al momento in cui verrà finalmente servito.

Read previous post:
Fiori Bianchi
Fiori bianchi: ecco quali sono i più belli e il loro significato

Desiderate regalare bellissimi fiori bianchi ma non sapete quali scegliere? In natura ne esistono molte varietà e tutti sono messaggeri...

Close