Alimentazione Ricette

Come fare il pane, ingredienti e preparazione: ricetta

Come Fare Il Pane
Come Fare Il Pane

Vi sarete sicuramente chiesti qualche volta come poter fare il pane. Quali sono gli ingredienti utili per la preparazione e il procedimento da mettere in atto. In realtà fare il pane può rivelarsi più semplice di quanto immaginato. Ed ecco che proprio qui di seguito troverete alcuni importanti consigli.

Come fare il pane, ricetta

Quando ci si trova a dover fare il pane in casa bisogna prestare attenzione alla scelta delle farine e del lievito, ma anche a quelli che sono i tempi di lievitazione necessari. Nello specifico, a proposito di farine utili a preparare il pane in casa, ecco che sono maggiormente consigliate le farine biologiche, la farina di farro e ancora le farine di grani antichi. Mentre invece per quanto riguarda il lievito è particolarmente consigliato l’utilizzo del lievito madre. Analizzando nello specifico quelli che sono gli ingredienti utili per preparare il pane in casa ecco che tra questi vi troviamo:

  • 500 g di farina;
  • 200 ml di acqua;
  • un pizzico di sale;
  • olio extravergine di oliva;
  • 12 g di evito di birra oppure 10 grammi di lievito secco.

Ricordate che l’acqua dovrà essere sempre né troppo fredda e nemmeno troppo calda. Mentre invece per quanto riguarda la farina, la scelta potrà ricadere sulla farina di kamut o farina di farro integrale se ad esempio si vuole preparare il pane integrale. Mentre invece la farina di tipo 0 è consigliata per la preparazione del pane bianco.

Come fare il pane, procedimento

Una volta che vi sarete accertati di avere in casa tutti gli ingredienti ecco che potrete procedere con la fase della preparazione del pane. Per prima cosa dovrete far sciogliere il lievito in mezzo bicchiere di acqua. Una volta che si sarà sciolto potrete aggiungere in maniera graduale la farina e il resto dell’acqua. Continuate ad impastare e, quando ancora il composto non sarà solido potrete procedere aggiungendo il sale e l’olio extravergine di oliva. A questo punto non dovrete fare altro che togliere il preparato dall’interno della ciotola e continuare ad impastarlo su una specifica asse di legno, adatta proprio alla lavorazione del pane. Lavorate l’impasto per bene utilizzando prima  le nocche e poi i pollici e sbattetelo più volte. Capirete se questo sarà pronto o meno da un particolare.

Come Fare Il Pane
Come Fare Il Pane

Quando l’impasto è pronto solitamente non lascia più tracce ne sull’asse di legno dove viene lavorato e nemmeno sulle mani. Se quindi l’impasto sarà pronto ecco che non dovrete fare altro che coprirlo con un tovagliolo e prestare attenzione a non lasciarlo vicino a correnti d’aria. È importante che venga lasciato riposare ad una temperatura di circa 30°. Per tale motivo potreste metterlo all’interno del forno spento lasciando accesa la luce. Lasciate lievitare l’impasto per circa 3 ore, fino a quando non si sarà raddoppiato e prima di infornarlo dovrete fare il taglio a croce. Mettete il pane in forno preriscaldato a 250 gradi e lasciatelo cuocere per circa 30 minuti ad una temperatura di 250 gradi. In seguito lasciate ancora il pane in forno per altri 20 minuti ad una temperatura di 20 gradi.

Altro... Alimentazione, Ricette
Lamponi
Lamponi: quali sono le proprietà, i benefici e le controindicazioni

Amati oltre che per il loro gusto anche per gli importanti benefici in grado di apportare alla salute dell'uomo. Stiamo...

Chiudi