Home » Topinambur ricette: eccone alcune semplici e gustose
Mangiare

Topinambur ricette: eccone alcune semplici e gustose3 minuti di lettura

Topinambur ricette
Topinambur ricette

In pochi conoscono il topinambur, termine questo con il quale si fa riferimento ad un tubero dal sapore molto delicato. Conosciuto anche come rapa tedesca, il topinambur ricorda molto la patata ma a differenza di quest’ultima ha la caratteristica di essere indicata anche nell’alimentazione dei diabetici in quanto in grado di tenere la glicemia sotto controllo. Inoltre tale tubero contiene anche una particolare fibra in grado di aiutare la regolarità intestinale, stiamo parlando della inulina.

Topinambur

Quando si parla di topinambur si fa di preciso riferimento ad una pianta che viene utilizzata come ortaggio. Questa appartiene alla famiglia delle Asteraceae e al genere helianthus. Si tratta di un tubero ricco di molteplici ed importanti proprietà che tutti dovrebbero inserire nella propria alimentazione. Ma quello che in molti sono soliti domandarsi è ‘Come utilizzarlo? Come gustare al meglio i topinambur? A tali domande è possibile rispondere affermando che numerose sono le ricette presenti sul web e qui di seguito ne verrà elencata qualcuna.

Topinambur ai funghi

Ingredienti per 3-4 persone:

  • 2 cucchiai di olio extravergine;
  • 3 topinambur grandi;
  • 2 spicchi d’aglio tritati;
  • 200 grammi di funghi cotti;
  • 1 pizzico di timo essiccato;
  • 1 foglia di salvia precedentemente tritata;
  • 3 cipollotti;
  • sale e pepe.

Procedimento

Per prima cosa bisognerà prendere i topinambur e i cipollotti, pulirli ed affettarli. In seguito dovrete far dorare i cipollotti in padella con olio extravergine e solo in seguito sarà poi possibile aggiungere i topinambur. Mescolate per bene e cuocete per circa 5 minuti a fiamma media e senza coperchio. Trascorso tale tempo mettete il coperchio e continuate a cuocere a fiamma bassa per altri 10 minuti e di tanto in tanto mescolate. Unite poi i funghi e continuate a cuocere per altri 5 minuti. Prolungate ancora la cottura per altri 10 minuti circa fino a quando i topinambur non saranno morbidi. A questo punto potrete condire con timo, sale, salvia, pepe e finalmente potrete servire il piatto da voi preparato.

Topinambur ricette
Topinambur ricette

Topinambur al forno

Questa è la ricetta di un gustoso contorno ricco di antiossidanti e vitamine. Tra gli ingredienti necessari per 4 persone vi troviamo:

  • sale q.b;
  • 1 limone;
  • 1 kg di topinambur;
  • olio evo q.b;
  • 1/4 di cucchiaino di paprica affumicata.

Procedimento

Per prima cosa bisognerà pelare il topinambur e metterlo poi in acqua e limone per evitare che possa ossidarsi e quindi di conseguenza cambiare colore. In seguito sarà necessario tagliarlo a cubetti, ovviamente tutti della stessa misura, e poi lessarlo in acqua molto calda per circa un minuto al termine del quale poi bisognerà metterlo in una ciotola piuttosto capiente e condirlo utilizzando sale, olio e paprica. Nel frattempo utilizzate la carta da forno per foderare la leccarda, ungetela e poi al suo interno versate il topinambur. Infornate e cuocete a forno caldo a 200° per mezz’ora circa. Ricordate di mescolare il topinambur in modo tale da riuscire ad ottenere una cottura omogenea. Solo quando la cottura sarà ultimata potrete sfornare e servire. Il Topinambur al forno potrà essere servito caldo ma anche a temperatura ambiente.

Read previous post:
Orzo
Orzo, cereale ricco di proprietà e benefici: quali sono?

Molto conosciuto ed apprezzato per le numerose proprietà che lo contraddistinguono e per i diversi utilizzi in cucina, l'orzo è...

Close