Home » Crema Budwig: come prepararla e quali sono i benefici?
Mangiare

Crema Budwig: come prepararla e quali sono i benefici?2 minuti di lettura

crema Budwig
crema Budwig

Sicuramente a molti sarà capitato di aver sentito parlare della crema Budwig, un alimento completo perfetto per una colazione naturale e assolutamente sana particolarmente in voga tra gli sportivi e tra coloro che sono soliti seguire delle diete. Ma esattamente come si prepara e quali sono i suoi benefici?

Come preparare la crema Budwig

La crema Budwig è un alimento completo noto grazie alla dottoressa Kousmine e apprezzata proprio perché considerata, dal punto di vista nutrizionale, una delle colazioni più complete. Questa combinazione di ingredienti agisce fornendo al nostro organismo tutto ciò che serve per poter affrontare la giornata nel migliore dei modi, soprattutto con tutte le energie necessarie. Ma, come preparare questa crema? In realtà farlo è semplice e soprattutto veloce. Gli ingredienti necessari sono:

  • 2 cucchiai di ricotta oppure yogurt;
  • 1 cucchiaio di cereali integrali crudi e macinati freschi;
  • 2 cucchiaini di olio di semi di lino oppure in alternativa 1 cucchiaino e mezzo di semi di lino;
  • 2 cucchiaini di semi oleosi; succo di 1/2 limone;
  • 1 cucchiaino di miele oppure 1 banana matura;
  • 1 frutto di stagione.

Preparazione

Preparare la crema budwig è molto semplice, basterà seguire qualche passaggio. Per prima cosa bisognerà macinare finemente i cereali integrali oppure i semi oleosi. Questi possono essere ad esempio i semi di girasole, zucca, mandorle, nocciole ecc. Per la macinazione potrà essere utilizzato un macinacaffè oppure un mixer. A parte bisognerà poi procedere frullando anche gli altri ingredienti fino a quando non si sarà ottenuta una crema omogenea. La frutta chi lo desidera potrà anche aggiungerla a pezzi in un secondo momento. Come procedere? Semplice, occorrerà unire il tutto e la crema budwig sarà a questo punto pronta per essere gustata.

Esiste anche una variante salata di questa ricetta perfetta per coloro che desiderano diversificare la propria colazione oppure semplicemente per coloro che non amano tanto il dolce ma, al contrario, preferiscono appunto il salato. La scelta potrà ricadere, in questi casi, su ricette preparate utilizzando ingredienti diversi da quelli citati poc’anzi. Nello specifico una ricetta prevede l’utilizzo di:

  • lino;
  • carota;
  • riso;
  • prezzemolo;
  • mezza mela;
  • un pizzico di sale;
  • ricotta magra.

Mentre invece, un’altra ricetta, prevede l’utilizzo di:

  • lino;
  • 100 gr di pomodoro;
  • avena;
  • scalogno;
  • yogurt;
  • sedano;
  • un pizzico di sale.

Potrebbe interessarti anche: Pasta senza glutine: ecco le varie tipologie presenti in commercio

crema Budwig
crema Budwig

Benefici della crema budwig

I benefici legati alla crema Budwig sono molteplici, tra questi sicuramente quello di essere completo a livello nutrizionale. Questa combinazione di alimenti è infatti ricca di elementi considerati essenziali per il nostro organismo. Nello specifico tali alimenti contengono vitamine, carboidrati a lento rilascio, fibre e sali minerali, proteine, omega 3 e omega 6.

Il più grande vantaggio che la crema budwig è in grado di offrire è sicuramente quello di riuscire a saziare davvero molto. E quindi, di conseguenza, una colazione di questo tipo consente di poter arrivare ad ora di pranzo senza alcun problema. E di preciso senza subire alcun calo di energia.

Leggi articolo precedente:
Sinusite rimedi naturali, quali sono i più comuni ed efficaci?

La sinusite è purtroppo un disturbo piuttosto comune causato dall'infiammazione della mucosa che riveste i seni paranasali . Questo disturbo...

Chiudi