Mangiare

Mirtillo rosso: proprietà benefiche e controindicazioni

Mirtillo Rosso
Mirtillo Rosso

Quando ci si trova a dover preparare delle gustosissime marmellate oppure delle salse spesso si utilizza in cucina il mirtillo rosso. Non tutti però ne conoscono gli eccezionali benefici e le relative proprietà. Per prima cosa è molto importante sottolineare che quando si parla di mirtillo rosso si fa nello specifico riferimento ad un piccolo arbusto sempreverde appartenente alla famiglia delle Ericaceae.

Questa pianta cresce in Europa ed è molto diffusa, per essere più precisi, nell’Italia-Settentrionale. La sua altezza raggiunge i 10-30 cm ed inoltre è in grado di produrre dei frutti piccoli e dalla forma sferica. Il gusto appare particolarmente e piacevolmente acido.

BENEFICI

Il mirtillo rosso è dotato di grandi proprietà benefiche. Secondo quelli che sono i cenni storici sembra proprio che in passato, precisamente tra gli indiani del Nord america, veniva addirittura considerato un frutto sacro. Era anche un  simbolo di amicizia e di pace.

Per essere più precisi, tra i tanti importanti benefici in grado di apportare questa bacca vi troviamo il riuscire a combattere l’infezione alle vie urinarie definita anche cistite. Inoltre è possibile affermare che è ricco di proantocianidine in grado di impedire al batterio che causa la cistite di aderire alla vescica. In questo modo quindi è utile a rallentare la riproduzione batterica.

Proprietà

Il mirtillo rosso è inoltre in grado di ridurre il rischio di problemi cardiaci. Questo grazie alla presenza dei flavonoidi. Poi ancora può essere considerato un ottimo alleato per le donne in gravidanza in quanto l’assunzione di vitamina C e vitamina E può aiutare a contrastare la comparsa di un problema importante. Questo se associato ad altri importanti fattori come ad esempio alta pressione sanguigna ed eccessiva presenza di proteine nelle urine, potrebbe causare il parto prematuro. Tale problema viene precisamente indicato con il termine pre-eclampsia.

Mirtillo Rosso
Mirtillo Rosso

Il mirtillo rosso, inoltre, è di grande aiuto nella prevenzione contro il cancro. Questo  grazie alla presenza, nel succo di mirtillo, di proantocianidine. E’ un ottimo alleato per coloro che soffrono di problemi di digestione e questo grazie alla presenza delle fibre. Coloro che soffrono di problemi ai denti e adoro il mirtillo rosso saranno molto contenti. Il motivo? Perché tra le proprietà benefiche del mirtillo rosso vi troviamo anche quello legato alla salute orale.

Infatti, come accade in caso di cistite, le proantocianidine sono in grado di impedire la crescita dei batteri. In questo caso specifico aiutano a prevenire la comparsa delle carie nei denti. Infine, essendo ricco di ferro, il mirtillo rosso è anche utile per prevenire e allo stesso tempo trattare un problema che accomuna molte persone, ovvero l’anemia.

CONTROINDICAZIONI

Se tanti sono i benefici legati al mirtillo rosso, è anche importante precisare che bisogna stare molto molto attenti a non esagerare. Infatti in caso di esagerato utilizzo di mirtillo rosso potrebbero presentarsi dei problemi gastrointestinali e in alcuni casi anche diarrea. Inoltre è importante sottolineare che il consumo di mirtilli rossi è sconsigliato, in maniera particolare, per coloro che soffrono di ipercistinuria e iperuricosuria .