Home » Torre Lapillo: quando andare e cosa vedere
Guide News

Torre Lapillo: quando andare e cosa vedere2 minuti di lettura

Torre Lapillo
Torre Lapillo

Tra le località turistiche più apprezzate del Salento vi troviamo Torre Lapillo, frazione di Porto Cesareo in provincia di Lecce. Le sue spiagge rientrano tra le più frequentate di tutto il mar Ionio e a lasciare davvero senza parole sono proprio i suoi colori che tanto ricordano le mete esotiche.

Torre Lapillo: le spiagge

Tale località oltre ad essere ricca di bellissime spiagge offre ai suoi ospiti anche la possibilità di praticare tante diverse e divertenti attività. Tra queste vi troviamo lo snorkeling, fantastico sport praticabile grazie al mare limpido e cristallino che caratterizza tale posto. Parlando più nello specifico dei luoghi e delle spiagge che caratterizzano questo posto ecco che è possibile dire che Torre Lapillo si estende da Punta Prosciutto fino a raggiungere Porto Cesareo e tutta l’intera zona è caratterizzata da spiagge sabbiose e da basse scogliere. Inoltre proprio la baia di Torre Lapillo viene considerata una delle spiagge più lunghe e allo stesso tempo anche più belle di tutto il Salento.

La sua sabbia è di colore bianco e molto fina e l’acqua è limpida. Torre Lapillo è considerata anche una meta dai tratti esotici grazie alla barriera corallina presente sulla costa rocciosa. Ad incorniciare l’intero paesaggi vi sono anche fantastici ginepri. Coloro che sceglieranno di recarsi presso Torre Lapillo per le proprie vacanze potranno scegliere se andare presso gli stabilimenti balneari presenti oppure ancora nella spiaggia libera.

Nello specifico, in riferimento agli stabilimenti balneari, è possibile dire che a sud si trovano i lidi più amati e frequentati dai giovani facilmente raggiungibili a piedi dal centro di Torre Lapillo. Mentre invece a Nord vi sono dei lidi più isolati.

Cosa vedere a Torre Lapillo

Se la domanda che in questo momento vi state ponendo è ‘Cosa vedere?’ ecco che qui di seguito potrete trovare la risposta. Presso Porto Cesario ad esempio sorge una meravigliosa isola naturale ovvero l’Isola dei Conigli raggiungibile sia a nuoto sia tramite imbarcazioni. Altra fantastica attrazione è il Parco Naturale di Porto Selvaggio caratterizzato da dune, arenili, scogliere a strapiombo sul mare e poi ancora fitti boschi. Ed infine da vedere vi è anche la bellissima Lecce con il suo bellissimo Anfiteatro romano, Piazza Duomo ecc.

Potrebbe interessarti anche: Parco Sigurtà: ecco cosa vedere assolutamente

Torre Lapillo
Torre Lapillo

Quando andare a Torre Lapillo

Il clima che caratterizza Torre Lapillo e l’intera penisola salentina è mediterraneo. Le temperature in questo posto sono quindi miti nel corso della stagione invernale e più calde invece in estate. Data la vicinanza alla costa ionica è possibile anche riscontrare il fattore umidità e vento di scirocco. Se dunque in questo momento vi state chiedendo ‘Quando andare?’ ecco che è possibile rispondere affermando che i mesi migliori per farlo sono quelli compresi tra il mese di maggio e il mese di settembre. In questo modo sarà possibile godere a pieno della stagione balneare. Sconsigliate sono invece le due settimane centrali del mese di agosto.

Read previous post:
Profitterol
Profitterol, come prepararlo in casa: ricetta

Tutti conoscono ed amano il profitterol. Un dolce molto gustoso ottenuto dall'unione di tanti bignè farciti con panna o gelato,...

Close