Home » Papaya: descrizione, proprietà e benefici del frutto della vitalità
Mangiare

Papaya: descrizione, proprietà e benefici del frutto della vitalità3 minuti di lettura

Papaya
Papaya

Conosciuto anche come frutto della vitalità, sono molteplici le proprietà e i relativi benefici che la papaya è in grado di apportare al nostro organismo. E proprio nel corso di tale articolo verranno elencate ed approfondite. Inoltre sarà anche possibile conoscere quelli che sono i valori nutrizionali e le relative calorie.

Papaya: descrizione

Quando si parla di papaya si fa di preciso riferimento al frutto di una pianta ovvero la Carica papaya L. Questa appartiene alla famiglia delle Caricacee e le origini sono legate all’America Centrale ma anche a quella Meridionale. Sono circa 25 le specie presenti in natura mentre invece circa 50 sono le varietà coltivate. La papaya essendo però amante del caldo umido tende a crescere anche in regioni tropicali e subtropicali. Tra queste ad esempio il Brasile, l’Africa e l’India.

La forma della pianta della papaya è molto simile a quella della palma. Si presenta infatti come un piccolo arbusto con tronco poco ramificato il quale termina con un grande ciuffo di foglie. La sua altezza può arrivare a raggiungere anche i 10 metri. La papaya è il frutto della pianta in questione e le sue forme e dimensioni possono essere variabili. Di preciso potrebbero essere di colore giallo-arancio e la polpa invece solitamente si presenta dolce, morbida e particolarmente succosa.

Papaya: proprietà e benefici

Numerose ed importanti sono le proprietà legate alla papaya. Nello specifico grazie alla presenza di papaina tale frutto sembrerebbe essere un vero e proprio toccasana per i problemi digestivi. E di preciso sembrerebbe essere molto utile per la digestione di proteine. Poi ancora le fibre sembrerebbero essere utili per l’intestino in quanto in grado di favorirne la regolarità. Proprio le fibre contenute nella papaya, secondo quanto emerso da recenti studi, sembrerebbero ricoprire un ruolo molto importante. Quale? Semplice, quello di protezione nei confronti della comparsa di una specifica tipologia di tumore ovvero quello al colon. Poi ancora la papaya è un frutto ricco di principi attivi antiossidanti.

Potrebbe interessarti anche: Farro: proprietà e benefici di questo importante cereale

Papaya
Papaya

Per tale motivo è considerato molto utile per proteggere l’organismo da quelli che sono i danni provocati dai radicali liberi. E quindi agisce evitando la comparsa di malattie cardiovascolari e l’invecchiamento delle cellule. Alleata anche del cuore e del sistema cardiovascolare, la papaya è indicata anche per evitare i depositi di colesterolo e ridurre anche il colesterolo LDL ovvero quello definito ‘cattivo’. In sintesi la papaya:

  • favorisce la regolarità intestinale;
  • aiuta le funzioni digestive;
  • è in grado di prevenire il tumore al colon;
  • è anti-age;
  • è considerata utile per prevenire le malattie cardiovascolari;
  • è utile per prevenire ipertensione e diabete;
  • migliora la vista; aiuta a perdere peso;
  • è utile per rafforzare il sistema immunitario;
  • migliora la fertilità sia maschile che femminile.

Valori Nutrizionali

I valori nutrizionali della papaya sono davvero molto interessanti. Infatti questa oltre ad essere molto ricca di acqua contiene anche acido folico, vitamina A, vitamina E, vitamina K. Ma soprattutto in maggior quantità è presente la vitamina C. Infatti una porzione da 100 grammi ne contiene circa 60 mg. Poi ancora tra i sali minerali presenti nella papaya vi troviamo il potassio, il fosforo, il calcio e il magnesio. Ed infine è anche un’ottima fonte di carotenoidi. Quante calorie contengono 100 grammi di prodotto? La risposta è 43 kcal.

Leggi articolo precedente:
Parco Sigurtà
Parco Sigurtà: ecco cosa vedere assolutamente

Situato a Valeggio sul Mincio, nella provincia di Verona, il parco Sigurtà ha vinto il premio come Parco Più Bello...

Chiudi