Mangiare

Melanzane: proprietà, benefici e come cucinarle

Melanzane
Melanzane

Con l’arrivo dell’estate sono molti coloro che vanno alla ricerca di nuove e gustose ricette da preparare ed offrire ai propri ospiti. Uno degli ortaggi tipici della stagione in questione sono le melanzane grazie alle quali è possibile preparare tante ricette della nostra tradizione. Le melanzane sono inoltre molto ricche di proprietà ed in grado di apportare importanti benefici al nostro organismo.

Melanzane

La melanzana, o Solanum Melongena, appartiene alla famiglia delle Solanacee.Ovvero la stessa famiglia alla quale appartengono anche i pomodori, i peperoni, le patate. Tale ortaggio è ricco di acqua e di sali minerali e proprio per tale motivo è possibile dire che è dotato di importantissime proprietà. E’ però importante chiarire che al loro interno le melanzane contengono un sostanza tossica chiamata solanina che però tende a scomparire quasi del tutto nel corso della fase di cottura.

Proprietà

Alla domanda ‘Quali sono le proprietà che caratterizzano le melanzane?’ è possibile rispondere affermando che a tale ortaggio è associato un potente potere diuretico e drenante. Queste proprietà sono dovute alla grande quantità di acqua contenuta. Poi ancora sono ricche di sali minerali tra cui fosforo, magnesio, potassio e vitamine appartenenti al gruppo A, B e C. Poi ancora le melanzane sono molto importanti anche per regolarizzare le funzionalità intestinali e controllare il colesterolo. Tutto ciò è reso possibile dalla ricca presenza di fibre. Queste inoltre agiscono anche stimolando la produzione di succhi gastrici e quindi facilitano anche la digestione.

Essendo un alimento ipocalorico sono considerate un perfetto alimento anche per coloro che seguono una dieta.  Hanno potere antiossidante e aiutano il fegato a svolgere il proprio lavoro e stimolare la produzione di bile.Infine, secondo la medicina popolare, alle melanzane è legato anche un forte potere antinfiammatorio.

Potrebbe interessarti anche: Ricette con melanzane: ecco alcune semplici idee

Melanzane

Melanzane

Benefici

Se in questo momento vi state domandando in quali casi è possibile notare i benefici che le melanzane sono in grado di apportare al nostro organismo ecco che qui di seguito troverete la risposta. Di preciso è possibile notare i benefici nei casi di:

  • stitichezza;
  • colesterolo alto;
  • dieta ipocalorica;
  • ritenzione idrica;
  • carenze alimentari;
  • infiammazioni alle vie urinarie.

Ma quante calorie contengono le melanzane? In realtà a queste è legato un basso apporto calorico. Nello specifico sarebbero circa 41 le calorie per 100 grammi di prodotto cotto. Ovviamente senza sale e senza grassi aggiunti.

Melanzane: come cucinarle

A questo punto vi starete sicuramente domandando ‘Ma come vanno cucinate le melanzane?’. In realtà a tal proposito è possibile dire che possono essere cucinate in vari modi. Ad esempio alla griglia oppure fritte. O ancora al forno o ripassate in padella. L’importante è che non vengano mangiate crude. Questo perché, come affermato poc’anzi, sono ricche di solanina ovvero una sostanza tossica che si elimina in gran parte in seguito alla cottura. Un altro modo per cucinare le melanzane e renderle parecchio gustose è quello di tagliarle a metà e svuotarle al loro interno. Bisognerà poi farcirle con cereali ed altre verdure e solamente dopo aver fatto ciò sarà possibile metterle in forno.