Home » Sformato di spinaci, come prepararlo? Ecco alcune gustose ricette
Mangiare

Sformato di spinaci, come prepararlo? Ecco alcune gustose ricette3 minuti di lettura

Sformato di spinaci
Sformato di spinaci

Non tutti amano le verdure e proprio per tale motivo un’ottima soluzione potrebbe essere quella di utilizzarle per realizzare delle gustose ricette. Tra queste ad esempio lo sformato di spinaci, una ricetta semplice da realizzare e perfetta per evitare di sprecare gli spinaci avanzati oppure semplicemente per avvicinare i più piccoli alle verdure.

Ricetta dello sformato di spinaci

Chi desidera preparare un gustoso sformato di spinaci sarà molto contento di sapere che esistono diverse ricette per preparare questa pietanza come più si preferisce. Esiste una versione tradizionale ma anche quella vegetariana o vegana. Oppure ancora ricette alternative come ad esempio lo sformato di spinaci e mozzarella, lo sformato di spinaci e patate oppure lo sformato di spinaci agrodolce ecc. Gli ingredienti necessari per la preparazione dello sformato di spinaci sono:

  • 500 gr di spinaci;
  • 4 uova;
  • 1 cucchiaio di latte;
  • 100 gr di parmigiano reggiano;
  • 20 gr di pinoli;
  • noce moscata;
  • olio di semi;
  • pangrattato;
  • olio di oliva;
  • sale e pepe.

E’ importante precisare che queste sono le dosi indicate per 4 persone.

Preparazione

Per preparare questa gustosa ricetta bisognerà per prima cosa lavare gli spinaci e poi farli cuocere in padella per circa 10 minuti insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva. Dopo aver aggiunto un poco di sale bisognerà strizzarli bene e tritarli utilizzando un coltello. All’interno di una ciotola andranno versate le uova, gli spinaci tritati e il formaggio grattugiato. E poi occorrerà unire il pepe, il sale, la noce moscata, i pinoli tritati finemente e 1 cucchiaio di latte. Bisognerà mescolare ed amalgamare per bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto che dovrà essere liscio ed omogeneo. Per realizzare delle piccole porzioni di sformato potranno essere utilizzati degli stampini in alluminio che andranno prima spennellati utilizzando l’olio di semi e poi spolverizzati utilizzando il pangrattato.

Gli stampini andranno riempiti fino all’orlo, poi sistemati su una teglia da forno e cotti in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa. Quando saranno finalmente pronti non bisognerà fare altro che sfornarli e lasciarli raffreddare. Se si desidera renderli più gustosi ecco che potrebbe essere un’ottima idea quella di preparare una gustosa crema al parmigiano.

Potrebbe interessarti anche: Tisane zenzero e limone: benefici e consigli su come prepararle

Sformato di spinaci
Sformato di spinaci

Sformato di spinaci e mozzarella

Per la preparazione di questa ricetta saranno necessari:

  • 500 gr di spinaci;
  • 3 uova;
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato;
  • pangrattato;
  • 1 mozzarella.

Il primo passo da fare è quello di sbollentare gli spinaci in acqua salata fino a quando non avranno perso volume. Successivamente andranno poi scolati e schiacciati in modo tale da eliminare tutta l’acqua. A questo punto occorrerà lasciarli raffreddare e poi metterli all’interno di una coppa. All’interno di una grande zuppiera andranno poi versati gli spinaci da unire alle 3 uova precedentemente sbattute, 4 cucchiai di formaggio grattugiato e un poco di pangrattato. Tutti gli ingredienti andranno amalgamati per bene. Come procedere? Semplice, bisognerà imburrare una teglia grande circa 22 cm e versare al suo interno metà composto di spinaci. Sopra tale composto andrà affettata una mozzarella e poi bisognerà coprire utilizzando gli spinaci rimasti in precedenza. A questo punto non bisognerà fare altro che spolverizzare utilizzando il formaggio grattugiato e il pangrattato ed infornare lo sformato a 200° fino a quando nella parte superiore non si sarà formata una crosticina.

Leggi articolo precedente:
Tisane zenzero e limone: benefici e consigli su come prepararle

Fare a meno delle tisane oggi è diventato per molti davvero difficile. Oltre ad essere gustose sono anche importanti in...

Chiudi