Home » Farina di castagne, come utilizzarla in cucina? Ecco cosa sapere
Mangiare

Farina di castagne, come utilizzarla in cucina? Ecco cosa sapere3 minuti di lettura

Farina di Castagne
Farina di Castagne

Versatile, dal sapore dolce e dotata di importanti e interessanti proprietà benefiche per l’uomo. Queste sono alcune delle caratteristiche che contraddistinguono la farina di castagne. Tale ingrediente può essere utilizzato per la preparazione di ricette salate e anche dolci ma nonostante ciò oggi viene poche volte utilizzato in cucina  rispetto al passato quando invece rappresentava un alimento di base per la preparazione di tante ricette. Ma, quali sono tali proprietà e come utilizzarla?

Cosa sapere sulla farina di castagne

In passato la farina di castagne veniva molto utilizzata in cucina e spesso sostituiva addirittura la farina di grano. Oggi invece viene poco utilizzata nonostante sia ricca di proprietà e perfetta per la preparazione di tante gustose ricette. Ma, come si ricava tale farina? Questa è il risultato di una lavorazione molto accurata suddivisa in varie fasi. La prima è quella della raccolta del prodotto fresco seguita poi dal processo di essicazione e da quello di macinazione. La farina di castagne si presenta di colore bianco/beige e il suo sapore è dolce. Proprio come il sapore tipico della castagna.

Tale farina è particolarmente ricca di fibre e quindi in grado di facilitare il transito intestinale. E poi ancora è considerata particolarmente efficace per ridurre il colesterolo. E’ molto importante precisare che tale farina è vietata ai diabetici mentre invece è consigliata per tutti coloro che praticano sport oppure semplicemente per coloro che hanno bisogno di maggiori energie per poter affrontare un periodo faticoso sia a livello psicologico ma anche a livello fisico.

Come utilizzare tale farina in cucina

Utilizzando la farina di castagne potranno essere preparate ricette di vario tipo. Tra queste ad esempio:

  • la pasta fresca: questa potrà essere preparata abbinando la farina di castagne a quella di grano tenero oppure alla semola di grano duro;

Potrebbe interessarti anche: Catalogna verdura, quali sono le proprietà e i diversi usi?

Farina di Castagne
Farina di Castagne
  • la crema di farina di castagne e ceci: preparare tale crema è molto semplice. Per due persone occorreranno 80 grammi di farina di ceci e 2 cucchiai di farina di castagne da versare all’interno di una grande pentola. A tali ingredienti occorrerà poi aggiungere 200 ml di acqua fredda e mescolare il tutto utilizzando una frusta in modo tale da evitare la formazione di grumi. Come procedere? Semplice, occorrerà aggiungere ancora 450 ml d’acqua e mescolare per bene fino a portare il tutto ad ebollizione. Il composto andrà cotto a fiamma bassa fino a quando la crema risulterà abbastanza addensata;
  • pancake: preparare tale ricetta è molto semplice. Bisognerà infatti formare una pastella non particolarmente liquida mescolando alcuni ingredienti. E di preciso 160 gr di farina integrale unita a 40 gr di farina di castagne. E poi ancora 300 ml di acqua fredda e 2 cucchiaini di lievito per dolci. I pancake andranno cotti in padella con poco olio e a fiamma bassa fino a quando non avranno raggiunto una certa doratura.

E ancora, utilizzando questa gustosa farina potranno essere preparate delle morbide torte oppure dei gustosi panini.

Leggi articolo precedente:
Catalogna verdura, quali sono le proprietà e i diversi usi?

Tante sono le tipologie di verdura da poter acquistare e integrare nella propria alimentazione. Tra queste vi troviamo anche la...

Chiudi