Home » Zucchero di canna integrale: proprietà e diversi usi
Mangiare

Zucchero di canna integrale: proprietà e diversi usi3 minuti di lettura

Zucchero di Canna Integrale
Zucchero di Canna Integrale

Cresce ogni giorno sempre di più l’utilizzo dello zucchero di canna integrale. Questo è particolarmente ricco di proprietà ma esattamente come si ottiene e dove comprarlo?

Cosa sapere sullo zucchero di canna integrale

Lo zucchero di canna integrale deriva nello specifico dalla saccharum officinarum. Questo altro non è che il nome scientifico della canna da zucchero. E’ importante precisare che si tratta di una pianta tropicale le cui origini sono legate all’Asia e particolarmente diffusa in Spagna e nell’America meridionale. In tali posti infatti le temperature sono alte e quindi di conseguenza favorevoli per la sua coltivazione. Il colore di tale tipologia di zucchero è scuro e i suoi granelli sono piccoli ma anche irregolari e sono caratterizzati da un odore molto intenso e allo stesso tempo particolare.

Ma, come si ottiene? A tale domanda è possibile rispondere affermando che sono diverse le fasi che portano alla produzione dello zucchero di canna integrale. Per prima cosa viene tagliato il fusto della canna da zucchero e viene eliminato tutto il fogliame. In seguito poi questo viene sottoposto a spremitura in modo tale da favorire l’uscita della melassa. Tale sciroppo viene poi fatto bollire in modo tale da poter ottenere un composto concentrato. In seguito a tale processo sarà poi possibile ottenere due diverse tipologie di zucchero di canna integrale. E nello specifico la prima è quella che viene chiamata ‘mascavo’, chiamata in questo modo perché mescolata con continuità. E la seconda è invece quella chiamata ‘panela’ che consiste nella formazione di diversi panetti che in un primo momento vengono fatti asciugare per poi in seguito essere grattugiati.

Le sue proprietà

Diverse ed importanti sono le proprietà legate a tale zucchero. Questo è infatti particolarmente ricco di sali minerali come ad esempio il fosforo, lo zinco, il calcio, il potassio, il magnesio il fluoro. E poi ancora è anche ricco di vitamine. Poche sono invece le calorie contenute, ed infatti rispetto allo zucchero di canna grezzo e allo zucchero bianco contiene circa 100 kcal in meno. Proprio per tale motivo è considerato perfetto per tutti coloro che si trovano a dover seguire una dieta ipocalorica.

Potrebbe interessarti anche: Farina di castagne, come utilizzarla in cucina? Ecco cosa sapere

Zucchero-di-canna-integrale
Zucchero di Canna Integrale

E’ inoltre molto importante precisare che essendo poco raffinato ha un basso indice glicemico e insulemico ed è quindi considerato maggiormente sano rispetto alle altre tipologie di zucchero presenti in commercio.

Diversi utilizzi

Lo zucchero di canna integrale viene sempre più spesso utilizzato in cucina. Come? Semplice, proprio come naturale alternativa allo zucchero. Ma non solo, questo viene spesso utilizzato anche nel mondo della cosmetica in quanto utile per la realizzazione di rimedi naturali fai da te davvero semplici e soprattutto economici. Essendo infatti ricco di acido glicolico è considerato un vero alleato per la pelle, un esfoliante e un ottimo antisettico naturale. Nello specifico può essere utilizzato per la realizzazione di scrub esfolianti. Ma anche per poter lavare i capelli ricorrendo al sistema cowash.

Leggi articolo precedente:
Farina di Castagne
Farina di castagne, come utilizzarla in cucina? Ecco cosa sapere

Versatile, dal sapore dolce e dotata di importanti e interessanti proprietà benefiche per l'uomo. Queste sono alcune delle caratteristiche che...

Chiudi