Home » Labbra screpolate, ecco come intervenire in modo naturale
Guide

Labbra screpolate, ecco come intervenire in modo naturale3 minuti di lettura

Labbra screpolate
Labbra screpolate

A molti sarà capitato, almeno una volta nella vita, di trovarsi a dover fare i conti con le labbra secche e spesso anche screpolate. Un problema questo che riguarda molte persone e per le quali solitamente si va alla ricerca di rimedi naturali.

Rimedi naturali per labbra screpolate

Una delle parti più delicate del nostro viso sono sicuramente le labbra il cui rivestimento è molto sottile e in determinati periodi dell’anno, come ad esempio l’inverno, tendono a screpolarsi con maggiore facilità. Le labbra screpolate oltre ad essere considerate un fastidio estetico in alcune occasioni possono addirittura causare fastidi come ad esempio spaccature e sanguinamenti. In tutti questi casi potrebbe essere utile intervenire in maniera naturale e prendersi, quindi, cura delle labbra screpolate. Tra i rimedi più utili vi troviamo ad esempio il miele, l’olio di cocco, il gel d’aloe vera, lo yogurt, l’olio di mandorle dolci.

Olio di mandorle dolci

L’olio di mandorle dolci, unito al gel d’aloe vera, può essere considerato un rimedio naturale davvero molto utile per poter curare le labbra screpolate. Come fare? Semplice basterà unire alcune gocce di entrambi gli ingredienti e preparare un impacco veloce. Un altro modo potrebbe essere quello di mescolare un cucchiaino di olio di mandorle dolci con un cucchiaino di farina di mandorle. In questo modo si andrà a creare un delicato scrub esfoliante.

Yogurt

Yogurt vaccino oppure vegetale, qualsiasi tipologia può essere utile per alleviare il fastidioso problema delle labbra screpolate. Come fare? Semplice, bisognerà mescolare piccole quantità di miele e di yogurt e applicare il composto ottenuto direttamente sulle labbra. Per realizzare uno scrub per le labbra invece bisognerà unire un cucchiaino di yogurt con due cucchiaini di zucchero di canna.

Gel d’aloe vera

Il gel d’aloe vera può essere considerato il rimedio perfetto sia per labbra secche e irritate sia per labbra screpolate. Grazie alle sue proprietà lenitive ed idratanti è quindi considerato ideale per poter contrastare gli arrossamenti e allo stesso tempo curare la presenza di eventuali screpolature.

Miele

Uno dei rimedi più indicati per le labbra screpolate è proprio il miele. Infatti grazie alla sua azione curativa e alle proprietà antibatteriche agisce aiutando a rimarginare i taglietti presenti. Come intervenire? Semplice, basterà applicare il miele in piccole quantità direttamente sulle labbra.

Potrebbe interessarti anche: Olio di canola: dove si trova e quali sono le caratteristiche nutrizionali

Labbra screpolate
Labbra screpolate

Olio di cocco

Come proteggere le proprie labbra da screpolature? Semplice, basterà versare all’interno di un barattolino in vetro un poco di olio di cocco e poi conservarlo in frigorifero. Una volta freddo l’olio tenderà a solidificarsi e ad assumere una consistenza tanto simile a quella del burro di karitè. In questo modo quindi sarà possibile utilizzare tale rimedio proprio come un balsamo per rendere le labbra più morbide.

Burro di Karité

Il burro di karitè può essere utilizzato sia per curare le labbra screpolate sia per proteggerle dal freddo. Potrà essere applicato direttamente sulle labbra con le dita oppure ancora, prima di andare a letto, potrebbe rivelarsi benefico anche preparare un impacco con il burro di karitè.

Leggi articolo precedente:
Pianta ananas, dove tenerla e come coltivarla in vaso?

Molto spesso si sente parlare dell'ananas come frutto, poche volte invece si parla della pianta. A tal proposito è possibile...

Chiudi