Home » Zante spiagge, quali sono le più belle? Ecco dove andare
Guide

Zante spiagge, quali sono le più belle? Ecco dove andare3 minuti di lettura

Zante spiagge
Zante spiagge

L’estate è la stagione preferita da un vasto numero di persone in quanto è proprio durante questa che solitamente ci si concede delle lunghe e rilassanti vacanze al mare. Molto spesso però ci si chiede ‘Dove andare?’. Una bella idea potrebbe essere, ad esempio, quella di visitare la bellissima Zante, chiamata anche Zacinto. Si tratta della terza isola più grande delle Ionie, in Grecia. Ma esattamente cosa vedere? Quali sono le spiagge più belle di Zante? Qui di seguito sarà possibile trovare la risposta a questa domanda.

Le spiagge più belle di Zante

Zante è una meravigliosa isola greca del Mar Ionio e allo stesso tempo anche una popolare destinazione per le vacanze estive. Soprattutto è da considerare la destinazione perfetta per coloro che amano i panorami, i paesaggi e soprattutto le belle spiagge. A tal proposito è possibile dire che tra le spiagge più belle di Zante che meritano di essere citate vi troviamo la ‘Spiaggia del Relitto’, la ‘Spiaggia di Gerakas’, la ‘Spiaggia di Dafni’, la ‘Spiaggia di Porto Vromi’ ecc.

Spiaggia di Limni Keri

Bellissima spiaggia che fa parte, nello specifico, del Parco marino nazionale di Zante. Dal suo porticciolo chi lo desidera potrà partire per visitare l’Isola di Marathonissi e le bellissime grotte di Keri.

Spiaggia di Porto Vromi

La spiaggia di Porto Vromi è molto bella ma allo stesso tempo piccolina. Nonostante ciò è molto famosa proprio perchè è da questo punto che è possibile prendere il battello per poter raggiungere la spiaggia del Relitto. Una bellissima esperienza da fare è proprio il viaggio in barca tra le grotte presenti lungo il tratto di costa.

Spiaggia del Relitto

La Spiaggia del Relitto, nota anche come Navagio, è considerata una delle più famose spiagge della Grecia. E allo stesso tempo anche una delle più apprezzate e fotografate. Questa spiaggia è incastonata tra le pareti di roccia bianca a strapiombo sul mare per cui proprio il mare è da considerare l’unica via per potervi accedere. Perchè viene chiamata ‘Spiaggia del Relitto?’. Semplice, perchè su tale spiaggia sono presenti i resti di una barca di contrabbandieri di sigarette naufragata nel lontano 1983.

Potrebbe interessarti anche: Cascate di Monte Gelato: come arrivare e cosa fare

Zante spiagge
Zante spiagge

Spiaggia di Gerakas

All’interno del Parco Nazionale marino dell’isola si trova la Spiaggia di Gerakas. Si tratta di una delle poche spiagge rimaste, nel tempo, incontaminate. La sabbia è dorata, la natura è selvaggia ed è possibile respirare una meravigliosa atmosfera di pace e soprattutto di isolamento.

Spiaggia di Xigia

Lungo la costa settentrionale di Zante si trova la spiaggia di Xigia. Molto bello sia il mare sia la spiaggia dai colori tropicali. E’ presente una sorgente sulfurea che sgorga all’interno di una grotta.

Spiaggia di Banana Beach

La spiaggia di Banana Beach si trova nella penisola Vassilikos ed è considerata la più grande tra le spiagge di Zante. Numerosi e diversi sono i servizi turistici offerti ed anche per tale motivo è considerata la spiaggia perfetta ed ideale per le famiglie con bambini.

Read previous post:
Castello di Azzurrina
Castello di Azzurrina, storia e leggenda: ecco cosa sapere

Se un tempo il castello di Montebello, noto anche come castello di Azzurrina, è stato lo scenario di numerose battaglie...

Close