Home » Bracco italiano: origini, aspetto e carattere del cane dalle mille qualità
News

Bracco italiano: origini, aspetto e carattere del cane dalle mille qualità2 minuti di lettura

Bracco Italiano
Bracco Italiano

Sono in molti ad amare i cani da caccia, e tra questi vi troviamo una particolare razza chiamata Bracco italiano. Come è possibile intuire dallo stesso nome si tratta di una razza di cane di origini italiane considerata particolarmente intelligente.

Sono stati in molti nel corso degli anni a volere i cani appartenenti a questa razza come compagni di avventure durante la caccia ai volatili.

Origini

Come anticipato in precedenza le origini dei cani appartenenti a questa razza sono italiane. Nello specifico la selezione del bracco italiano avuto luogo nel Basso Medioevo. Secondo quelli che sono i cenni storici già Alberto Magno e Brunetto Latini li avevano citati per la prima volta in una loro opera.

È stato nel XV secolo che poi il cane Bracco italiano venne portato fuori dall’Italia e precisamente alla corte del re di Francia. In seguito però il bracco italiano si è trovato a vivere un momento di decadenza che si è però poi concluso alla fine degli anni ’50 quando ha iniziato di nuovo a diffondersi e ad essere apprezzato da molte persone.

Aspetto

Parlando di quello che è l’aspetto e quindi le caratteristiche fisiche del bracco italiano è importante precisare che il colore del manto può essere o bianco punteggiato arancio oppure bianco punteggiato marrone. Vi sono però alcuni casi in cui il manto può avere anche delle pezzature. Inoltre è importante precisare che lo standard di razza ufficiale vieta, sempre in riferimento al manto, tracce di nero, unicolore e qualsiasi genere di focatura.

Poi ancora l’altezza al garrese è compresa tra i 58 e i 67 centimetri per esemplari di sesso maschile mentre invece tra i 55 e i 62 cm in caso di femmine. Anche il peso è differente tra maschio e femmina, nel primo caso è compreso tra i 30 e i 40 kg mente nel secondo caso tra i 25 e i 35 kg. A livello fisico il cane Bracco italiano non si presenta grosso o particolarmente forzuto ma al contrario in ottima forma e slanciato.

Bracco Italiano
Bracco Italiano

La coda è dritta, il tartufo è sporgente e voluminoso mentre invece le labbra pendono oltre la mascella. Le orecchie del cane Bracco italiano sono grandi e lunghe.

Carattere

Anche se a guardarlo sembra avere sempre il muso imbronciato, in realtà il cane Bracco italiano è molto dolce. Inoltre è facilmente addestrabile e soprattutto viene particolarmente apprezzato per una qualità che lo contraddistingue ovvero la versatilità. Infatti oltre che essere un fantastico cane da caccia è anche considerato un ottimo animale da compagnia e se ben addestrato può diventare anche un ottimo cane da guardia. Inoltre non perde occasione per dimostrare il suo affetto nei confronti del padrone e poi ancora ama trascorrere il suo tempo in compagnia dei bambini.

Prezzo

Il prezzo del cane Bracco italiano non è facilmente definibile. Infatti è opportuno precisare che questo può variare dai 350 ai 700 euro. Va anche precisato che tale prezzo dipende anche dal fatto che essendo un cane di origini italiane è facile da trovare in quanto vi sono numerosi allevamenti.

Read previous post:
Latte Condensato
Latte condensato: come prepararlo in casa e come conservarlo

Molto gustoso e soprattutto molto utilizzato per la preparazione di dolci è il latte condensato. Si tratta di una forma...

Close