Home » Soda caustica: dove si acquista e tutti gli innumerevoli utilizzi
News

Soda caustica: dove si acquista e tutti gli innumerevoli utilizzi3 min read

Soda Caustica
Soda Caustica

Sapete cos’è la soda caustica? Solitamente con questo termine si intende un composto alcalinizzante che altro non è che l’ idrossido di sodio. Si tratta di una base piuttosto forte e minerale, la quale generalmente appare a temperatura ambiente e solida ma anche piuttosto igroscopica e deliquescente. Questo significa che assorbe molta acqua e anche tutta l’umidità presente nell’aria. In commercio si trova la soda caustica sotto forma di gocce dal colore bianco che sono chiamate perle di soda caustica.

Tuttavia è possibile trovarla anche sotto forma di polvere o di pasticche e di perline. Esiste anche la soda caustica di grado alimentare che risulta essere piuttosto pura. Starete chiedendo come sia possibile che esiste la soda caustica di grado alimentare visto che è piuttosto tossica. Di questo però Ne parleremo in seguito. Quando viene disciolta nell’acqua, la soda caustica provoca del calore e nel caso in cui si faccia sciogliere in etanolo o in altri solventi organici, la produzione del calore può infiammare i vapori del solvente. Per questo motivo risulta essere piuttosto pericoloso.

A cosa serve

Come abbiamo visto, la soda caustica Può essere utilizzata in ambito alimentare ma tuttavia il maggiore uso è  in ambito domestico e nei settori industriali. Generalmente in ambito domestico la soda caustica è utilizzata per sturare tubi e lavandini intasati. Viene inoltre utilizzata anche per produrre il sapone in sostituzione della Cenere ed anche in tanti altri settori. Riguardo ai settori industriali è utilizzata la soda caustica per produrre detergenti coloranti, saponi per trattare le fibre del cotone e per produrre la candeggina. Lo abbiamo già anticipato Ovvero la soda caustica è anche utilizzata nel settore alimentare nonostante si dica che sia piuttosto pericolosa.

Questa infatti viene utilizzata per preparare un tipico piatto scandinavo ovvero il lutefisk norvegese. Viene anche utilizzata in Germania per preparare il brezel. Si trova anche in molti prodotti della panificazione e viene indicata nelle etichette alimentari come additivo alimentare. Nel nostro paese ad esempio la soda caustica viene utilizzata per trattare le olive da tavola perché pare sia in grado di eliminare quel sapore amaro tipico delle olive verdi. Sempre in Italia la soda caustica viene anche impiegata nella vinificazione soprattutto per pulire le cisterne.

Dove si acquista

Soda Caustica
Soda Caustica

Reperire la soda caustica non è poi così tanto difficile perché si trova tranquillamente presso tutti i negozi di bricolage di ferramenta ma anche on line. Generalmente una confezione da un chilo costa circa €8, ma anche qualcosina meno. Tuttavia qualche difficoltà Si riscontra nel trovare la soda caustica per uso alimentare. Questa sarà possibile reperirla soltanto in alcuni negozi che sono specializzati nella fornitura di panificazione o che sono specializzati nel settore agroalimentare.

Tutti gli usi

In parte lo abbiamo già detto, la soda caustica Può essere utilizzata davvero per gli innumerevoli utilizzi molti di questi in ambito domestico. Potete Dunque sturare il lavandino, ma anche trattare le olive, pulire il forno che risulta essere molto incrostato, produrre il sapone e il burro di karité. Vi ricordiamo che comunque la soda caustica è particolarmente pericolosa quindi prima di ogni utilizzo sarebbe il caso di leggere le indicazioni che sono riportate nelle etichette.

Leggi articolo precedente:
Miso
Miso: descrizione, proprietà e benefici del dado asiatico

Per chi non lo sapesse il miso è soltanto un condimento che viene prodotto dai semi della Soia gialla ed...

Chiudi