Home » Portafoto fai da te: ecco alcune semplici ed originali idee
Guide

Portafoto fai da te: ecco alcune semplici ed originali idee3 minuti di lettura

Portafoto fai da te
Portafoto fai da te

Ogni giorno sempre più vengono scattate moltissime fotografie. Dopo averle stampate un’ottima idea per poterle sempre guardare potrebbe essere quella di incorniciarle. Non sempre però si trovano dei portafoto di proprio gradimento e per tale motivo una bella idea potrebbe essere  quella di realizzare dei portafoto fai da te. Ma, come fare? Qui di seguito sarà possibile trovare preziosi consigli e tante idee.

Come realizzare dei portafoto fai da te

In corda o in legno, con le pietre o con delle conchiglie. Realizzare portafoto fai da te molto spesso può rivelarsi più semplice di quanto immaginato. Basterà avere a disposizione pochi oggetti e seguire qualche semplice passaggio. Ad esempio tra le idee più belle vi troviamo quella della realizzazione di cornici con bottoni, tappi di sughero, piastrelle di gomma. Ma anche con le stecchette del gelato, tappi di bottiglia, pezzi di puzzle ecc.

Tappi di sughero

Per la realizzazione di un piccolo portafoto con tappi di sughero basterà avere a disposizione solo tre tappi. Questi andranno suddivisi a metà ed applicati su un cartoncino robusto al quale andrà prima data la forma tipica di una cornice. I tappi andranno poi applicati proprio sul bordo della cornice.

Piastrelle di gomma

Per poter incorniciare le fotografie dei propri bambini ecco che una bellissima idea potrebbe essere quella di realizzare dei portafoto utilizzando le piastrelle di gomma. In questo modo si andrà quindi a riciclare ed utilizzare degli oggetti che non servono più. Per farlo occorrerà seguire pochi e semplici passaggi. Di preciso:

  • per prima cosa bisognerà scegliere le piastrelle di gomma considerate più adatte;
  • successivamente occorrerà ritagliare sul feltro oppure sul pannolenci una taschina;
  • il terzo passaggio consiste nell’incollare dietro ad ogni piastrella di gomma tre lati della tasca realizzata;
  • ultimo passaggio consiste semplicemente nell’infilare la fotografia all’interno della tasca.

Si tratta quindi di una semplice idea per poter realizzare un simpatico portafoto fai da te da mettere nella cameretta dei propri bambini.

Potrebbe interessarti anche: Nido di vespe: come fare per eliminarlo e come prevenirne la formazione

portafoto-fai-da-te (1)
Portafoto fai da te

Portafoto con pietre e conchiglie

Molto belli ed originali sono anche i portafoto realizzati con le pietre, di vario colore e grandezza, e con le conchiglie. Farlo è davvero molto semplice e soprattutto basterà mettere in pratica pochi semplici passaggi. Infatti occorrerà semplicemente realizzare la forma del portafoto utilizzando ad esempio un cartoncino resistente o altro materiale e poi sopra di questo andare ad applicare, utilizzando della colla a caldo, delle pietre oppure delle conchiglie. Una bella idea potrebbe essere anche quella di utilizzare piccole pietre da colorare a proprio piacimento.

Pastelli a cera

Chi l’ha detto che i pastelli a cera servono solamente per colorare? Un’ottima idea potrebbe infatti essere quella di utilizzarli per poter realizzare un portafoto originale oppure per rinnovare una vecchia cornice. Come fare? In realtà è davvero molto semplice. Occorrerà prima di tutto realizzare la base per il portafoto e successivamente incollare a questa i pastelli a cera.

Leggi articolo precedente:
Arachidi proprietà
Arachidi proprietà e benefici per la salute dell’uomo: ecco cosa sapere

In molti non riescono a rinunciare al gusto della frutta secca ed in particolar modo tra le più apprezzate vi...

Chiudi