Home » Pomodori, ortaggi simbolo dell’estate: proprietà e benefici
Mangiare

Pomodori, ortaggi simbolo dell’estate: proprietà e benefici2 minuti di lettura

Pomodori
Pomodori

Tra gli ortaggi simbolo della stagione estiva vi troviamo i pomodori i quali proprio in questo periodo dell’anno raggiungono il massimo della maturazione. Utilizzando i pomodori potrà essere preparata la salsa casalinga ma non solo. Infatti i pomodori potranno essere anche essiccati per poi preparare conserve sottolio. Ma quali sono le calorie e soprattutto i benefici in grado di apportare al nostro organismo? Se siete alla ricerca di risposte potrete trovarle qui di seguito.

Pomodori: calorie

Quando si parla di pomodori si fa esattamente riferimento ad un frutto ricco di sali minerali, vitamine e acqua. E allo stesso tempo  un frutto povero di calorie. Per tale motivo sono particolarmente consigliati per tutti coloro che si trovano a dover seguire una dieta con restrizione calorica. Questo perchè in 100 grammi di tale frutto sono contenute appena 18 calorie. Proprio per tale motivo è consigliato arricchire la propria alimentazione con questi ortaggi soprattutto quando sono freschi.

Proprietà

Ai pomodori sono legate importanti proprietà ed è proprio questo il motivo per il quale è possibile dire che sono in grado di apportare importanti benefici al nostro organismo. Di preciso tra le diverse proprietà vi troviamo quelle:

  • dimagranti: il loro consumo è infatti considerato adatto a tutti coloro che si trovano a dover seguire una dieta dimagrante. Secondo quanto emerso da studi e ricerche proprio i pomodori sembrerebbero essere in grado di aiutare l’organismo a perdere peso in quanto in grado di stimolare la produzione di un particolare aminoacido ovvero la carnitina. Questa viene utilizzata dall’organismo con lo scopo di trasformare i lipidi in energia;
Pomodori
Pomodori
  • anticancro: nei pomodori sono contenuti dei nutrienti fondamentali tra cui il licopene in grado di conferire a tali ortaggi delle importanti proprietà preventive nei confronti del cancro. In particolar modo nei confronti dei tumori che solitamente colpiscono prostata e colon;
  • diuretiche: essendo molto ricchi di acqua, i pomodori agiscono stimolando la diuresi, soprattutto quando vengono consumati freschi e crudi e senza alcuna aggiunta di sale;
  • digestive: grazie al loro contenuto di fibre vegetali come ad esempio la cellulosa e l’emicellulosa, i pomodori sono in grado di agire favorendo il funzionamento dell’intestino. E’ questo il motivo per il quale il loro consumo è solitamente indicato e consigliato a tutti coloro che soffrono di stitichezza ma anche di intestino pigro.

Benefici

I pomodori agiscono controllando i livelli di colesterolo presenti nel sangue. Tra gli altri alimenti in grado di abbassare i livelli di colesterolo vi troviamo gli spinaci e l’avena. Sempre i pomodori agiscono poi proteggendo gli occhi e la vista grazie al loro contenuto di luteina e betacarotene in grado di ripararli anche da malattie indicate come ‘degenerative’. Tra gli altri alimenti indicati per la protezione di occhi e capacità visive vi troviamo melanzane, broccoli, zucchine e zucche. Infine svolgono anche un ruolo molto importante di prevenzione dell’osteoporosi. Questo perchè ricchi di licopene il quale è anche contenuto in alimenti come pompelmi, cachi e angurie.

Read previous post:
Vivere
Vivere cosa significa?: ecco le più belle frasi sulla vita

La vita è il bene più prezioso che abbiamo. Un bene che va curato e sul quale nel corso degli...

Close