Alimentazione Cibi Biologici

Peperoncino: proprietà, benefici e caratteristiche

Peperoncino
Peperoncino

Sono molti coloro che amano il peperoncino e che adesso saranno molto contenti di scoprire che in realtà questo aiuta a vivere più a lungo. Numerosi sono infatti i benefici in grado di apportare al nostro organismo e se in questo momento vi state chiedendo quali sono ecco che potrete scoprirli proprio nel corso di tale articolo.

Peperoncino: cos’è e come si presenta

Quando si parla di peperoncino rosso o Capsicum annuum si fa riferimento ad una pianta annuale che fa parte della famiglia delle Solanacee. Ovvero la stessa alla quale appartengono anche patate, melanzane, tabacco e pomodori. Le origini del peperoncino sono di preciso legate al continente americano e a portare tale pianta in Europa è stato proprio Cristoforo Colombo. Come si presenta il peperoncino? La risposta è semplice. Questo è caratterizzato da fusto eretto e fiori di colore bianco. I frutti invece presentano forma oblunga e nelle fase di maturazione passano dal colore verde al giallo fino a raggiungere poi il rosso acceso.

Caratteristiche del peperoncino

La caratteristica più nota del peperoncino è quella legata alla sa piccantezza che può essere facilmente avvertita al palato. A conferirgli tale caratteristica è di preciso la capsaicina ovvero un alcaloide presente al suo interno ma la cui concentrazione non è sempre la stessa ma al contrario varia a seconda della specie. Alla capsaicina è legata anche un’altra importante caratteristica oltre il suo essere piccante. Di preciso è considerata anche una sostanza rubefacente ovvero in grado di stimolare e di conseguenza anche aumentare il flusso sanguigno. Dato il suo sapore piccante il peperoncino è considerato una spezia molto apprezzata e per tale motivo spesso utilizzata in cucina per insaporire diverse ricette.

Potrebbe interessarti anche:  Ceci: proprietà, benefici e controindicazioni

Peperoncino
Peperoncino

Proprietà e benefici

A questo punto vi starete sicuramente domandando ‘Ma quali sono nello specifico le proprietà e i benefici del peperoncino?’. Questo frutto è ricco di vitamine, di preciso appartenenti al gruppo C, E, K, B, A anche se in particolar modo è molto presente la vitamina C. E poi ancora è ricco di sali minerali, tra questi il calcio, potassio, rame, carotenoidi, lecitina e bioflavonoidi. Volendo fornire un piccolo elenco di quelle che sono le proprietà e i benefici legati al peperoncino è possibile dire che :

  • E’ antiossidante;
  • favorisce la motilità intestinale;
  • migliora la circolazione sanguigna;
  • riduce il colesterolo nel sangue;
  • è antistaminico;
  • è antibatterico;
  • attiva il metabolismo;
  • stimola la vitalità dei tessuti;
  • è espettorante;
  • previene le infezioni.

Infine, se utilizzato per uso topico e quindi sotto forma di crema è anche in grado di alleviare i dolori di natura ossea, artritica e muscolare.

Controindicazioni

Al peperoncino oltre che ottime proprietà e benefici sono anche legate delle controindicazioni. Di preciso l’eccessivo consumo potrebbe risultare irritante per la mucosa gastrica. E quindi ne è sconsigliato l’uso nei casi di:

  • epatite;
  • cistite;
  • emorroidi;
  • ulcera;
  • gastroenterite.

Inoltre dovrebbero limitarne il consumo anche le donne in gravidanza e nel periodo legato all’allattamento. Ed infine anche i bambini di età inferiore ai 12 anni.

Altro... Alimentazione, Cibi Biologici
Ceci
Ceci: proprietà, benefici e controindicazioni

Tra i legumi considerati più salutari vi troviamo i ceci le cui prime specie selvatiche molto probabilmente si sono originate...

Chiudi