Animali News

Pointer, cane da caccia e da compagnia: origine, aspetto e carattere

Pointer
Pointer

Tra le razze canine di origine britannica vi troviamo il Pointer, razza questa molto particolare che prende il suo nome da una capacità che lo contraddistingue. Infatti ‘to point’ in inglese significa puntare. E proprio questa è la grande capacità dei cani appartenenti a questa razza. Questi riescono a puntare la loro preda.

Origini e storia

Come affermato poc’anzi, le origini della razza di cane Pointer sono legate alla Gran Bretagna. E’però necessario precisare che proprio sulle origini della razza di cane in questione vi sono molti misteri. Secondo quelli che sono i cenni storici è possibile dire che probabilmente la nascita del Pointer ha avuto origine nel XV secolo in seguito all’incrocio tra diverse razze ovvero il Foxhound, il Bracco italiano, il Levriero, il Setter, il bulldog, il Terranova e per concludere il Bull Terrier.

Secondo molti le reali origini del Pointer sono legate alla Francia e solo successivamente i cani appartenenti a questa razza sarebbero poi arrivati in Gran Bretagna dove ha avuto luogo nel corso del tempo la selezione. Proprio per tale motivo verrebbe considerato un cane inglese.

Aspetto

Il Pointer viene considerato uno dei cani più famosi e di conseguenza diffusi in tutto il mondo. A livello fisico è possibile affermare che si tratta di un cane di media dimensione che presenta una muscolatura molto sviluppata e potente. L’altezza al garrese ideale è compresa tra i 60 e i 78 cm mentre invece il peso ideale è compreso tra i 30 e i 45 kg. Poi ancora la testa e il collo si presentano abbastanza sviluppati, il muso ha la forma quadrata ed è lung. Mentre invece gli occhi sono grandi e di forma sono tondi.

Pointer
Pointer

Il colore degli occhi del cane Pointer è ocra scuro. Le orecchie dei cani appartenenti a questa razza sono pendenti sottili e allo stesso tempo morbide mentre invece la coda alla base si presenta grossa mentre invece alla punta tende ad essere più sottile. Parlando nello specifico del mantello ecco che questo è aderente al corpo e poi ancora lucente e setoso. I colori ammessi dallo standard di razza sono il bianco, il nero, il marrone. Poi ancora il nero focato, il colore limone ed il marrone bruciato.

Carattere

Oltre che le caratteristiche fisiche, in un cane è anche molto importante conoscere quello che è il suo carattere. Analizzando nello specifico le caratteristiche caratteriali del cane Pointer è possibile dire che questo presenta un indole molto particolare. Ovvero quella da cacciatore. Oltre ad essere scelto come cane da caccia viene talvolta scelto anche come compagno e quindi come cane da compagnia. Questo grazie all’eccezionale carattere che lo contraddistingue.

E’ infatti possibile affermare che il Pointer oltre ad essere molto energico sul lavoro è anche abbastanza tranquillo in famiglia. Poi ancora è necessario precisare che si tratta di un cane molto dolce e soprattutto educato. Nei confronti degli estranei invece dimostra di essere timido. Indiscusso è l’affetto che nutre per il proprio padrone nei confronti del quale vive una condizione di assoluta adorazione.

Altro... Animali, News
Humus
Humus, cos’è e come si forma: tutte le proprietà conferite al terreno

Avete idea di che cosa sia l'humus? Questo risulta essere un componente chimico proprio del terreno ed è di colore...

Chiudi