Home » Peperoni, molto buoni e benefici per l’uomo: proprietà nutrizionali
Mangiare

Peperoni, molto buoni e benefici per l’uomo: proprietà nutrizionali3 minuti di lettura

Peperoni
Peperoni

Tutti conoscono e molti apprezzano i peperoni. Oltre ad essere molto buoni questi sono caratterizzati da colori particolarmente accesi e brillanti grazie ai quali sono i protagonisti assoluti di diverse ricette estive. Ma, quali sono le proprietà nutrizionali e quali ricette preparare? Qui di seguito sarà possibile trovare utili informazioni e consigli.

Proprietà nutrizionali dei peperoni

Quando si parla di peperone si fa riferimento ad un particolare ortaggio solitamente molto amato ma anche, in alcune circostanze, un poco odiato. Questo è dovuto al fatto che i peperoni sono in realtà difficili da digerire ma sono comunque dotati di eccellenti proprietà nutrizionali. I peperoni sono infatti ricchi di vitamina C, presente circa 126 mg ogni 100 g. E poi ancora molto interessante è anche la presenza di pro-vitamina A. Si tratta di antiossidanti essenziali sia per il benessere dell’uomo ma anche per la prevenzione di diverse patologie. Tra queste ad esempio tumori, invecchiamento precoce e malattie cardiovascolari.

Sempre i peperoni sono poi ricchi di minerali e oligolementi. In particolar modo sono molto presenti il potassio, il magnesio, il calcio e il fosforo. Sono poi ricchi di acqua e piuttosto vasto è anche il contenuto di fibre. Infine è importante precisare che si tratta di un ortaggio poco calorico e quindi indicato per tutti coloro che seguono regimi dietetici ipocalorici. A tal proposito è importante precisare che in 100 grammi di peperone sono contenute solo 21 kcal.

Diversi colori

I peperoni non sono tutti uguali ma ne esistono diverse varietà e soprattutto di diverso colore. Tra questi vi troviamo il peperone:

  • rosso: questa varietà è caratterizzata da una polpa croccante e consistente. Il sapore è piuttosto deciso ed è ottimo da gustare sia crudo in pinzimonio insieme ad altre verdure. Sia cotto alla griglia. In entrambi i casi è comunque molto saziante;
  • giallo: il peperone giallo è molto carnoso e succoso. E rispetto al quello di colore rosso è anche più dolce. Rispetto agli altri il peperone rosso è più ricco di antiossidanti ed è perfetto da consumare in pinzimonio tagliato a cubetti e messo nelle insalate. Oppure crudo;
  • verde: rispetto al peperone giallo e a quello rosso ecco che il peperone verde viene di solito raccolto in anticipo ed è caratterizzato da un gusto pungente e acidulo. E’ molto buono per condire le insalate.

Potrebbe interessarti anche: Lasagne vegetariane, semplici e molto gustose: ricetta 

Peperoni
Peperoni

Ricetta peperoni arrosto

Utilizzando i peperoni sarà possibile preparare diverse gustose ricette. Tra queste vi troviamo ad esempio i peperoni arrosto, ricetta molto semplice e gustosa. Gli ingredienti necessari, per 4 persone, sono:

  • 1 peperone rosso;
  • 1 peperone giallo;
  • 1 peperone verde;
  • sale e olio q.b.

Preparazione

Il primo passo da fare è quello di lavare i peperoni e recidere il picciolo. Questi andranno poi tagliati in due parti in modo tale da eliminare semi e filamenti bianchi presenti all’interno. Occorrerà poi procedere foderando una teglia con la carta da forno e poi adagiare all’interno i peperoni prestando attenzione a non sovrapporli. I peperoni andranno posizionati con la parte esterna rivolta verso l’alto. A questo punto bisognerà lasciarli cuocere per 40 minuti circa in forno caldo a 200°.

Leggi articolo precedente:
Sorriso
Sorriso, benefico per la salute e per l’umore: le più belle frasi

Ridere fa bene alla salute e talvolta anche un semplice sorriso può davvero trasformare non solamente la nostra giornata ma...

Chiudi