Animali News

Pastore Australiano: caratteristiche fisiche, carattere e salute

Pastore Australiano
Pastore Australiano

Bello e dal temperamento mite. Il Pastore Australiano sta conquistando ogni giorno sempre più persone. Si tratta nello specifico di una razza di cane riconosciuta dalla FCI e conosciuto anche con il nome Australian Shepherd. Può rivelarsi un ottimo animale da compagnia ma allo stesso tempo, come sottolinea il suo stesso nome, è anche in grado di condurre il gregge.

ORIGINI E STORIA

Le origini e la storia del pastore australiano sono molto antiche. Nello specifico è possibile affermare che i primi antenati di questo esemplare di cane sono arrivati negli Stati Uniti intorno alla fine dell’800 e i primi anni del ‘900. Questa razza di cane prende il nome, nello specifico, dall’Austria ma in realtà nonostante vi siano molte teorie sulla sua origine è opportuno precisare che, per come oggi è conosciuta, questa razza di cane si è sviluppata di preciso negli Stati Uniti.

ASPETTO

Il pastore australiano è un cane di taglia media la cui altezza nei maschi è compresa tra i 51 e i 58 cm mentre nelle femmine è inferiore di circa 5 o 6 cm. La muscolatura di questo cane è molto sviluppata. Infatti il pastore australiano presenta un torace profondo e un collo forte mentre invece a catturare particolarmente l’attenzione sono i suoi occhi. Nello specifico il loro colore può essere marrone oppure blu oppure ancora ambra e ancora altre combinazioni di colori. Le orecchie sono triangolari ma non dritte. Mentre invece la coda è dritta e può essere lunga o corta, questo dipende dalla nascita. Ciò che risulta essere chiaro è che comunque la sua lunghezza non dovrà superare i 10 cm. Vi sono anche alcuni casi in cui tali cani presentano una coda inferiore ai 10 cm. Ma in questo caso si tratta di malformazioni genetiche.

Parlando invece del pelo del pastore australiano è possibile affermare che la sua lunghezza è  media e può essere dritto oppure ondulato ma soprattutto è resistente a quelle che sono le variazioni atmosferiche. Il colore del mantello è la particolarità di questo cane. Infatti, questo potrà essere nero oppure blue-merle, oppure ancora Red merle, Marrone, color cannella e molti altri ancora. Sul volto, sulle zampe e sul petto del pastore australiano sono inoltre presenti delle macchie che possono variare per forma e dimensione e il cui colore può essere o fulvo oppure bianco.

Pastore Australiano
Pastore Australiano

CARATTERE

Il pastore australiano viene considerato un cane abituato al lavoro ma allo stesso tempo è possibile affermare che va molto d’accordo con i più piccoli. Ama giocare ed è facilmente addestrabile ma è opportuno precisare che si tratta di un cane da lavoro che avverte anche la necessità di correre e sfogarsi. L’indole di questa razza di cane è piuttosto mite, è molto affettuoso e fedele nei confronti dei padroni. Ma vi è anche un difetto che lo caratterizza. Infatti è molto geloso dei suoi spazi e di quelle che sono le sue cose. Nei confronti delle persone che non conosce dimostra di essere diffidente.

SALUTE

Coloro che adorano il Pastore Australiano e desiderano accoglierlo in casa propria devono essere a conoscenza anche di quelle che sono le pecche che riguardano la salute di questo cane. E’ infatti possibile affermare che si tratta di un cane debole da questo punto di vista. Nello specifico bisogna prestare molta attenzione alle malattie ereditarie. Tra queste vi troviamo ad esempio l’epilessia, la displasia dell’anca ed infine anche le oculopatie.

Altro... Animali, News
Border Collie
Border Collie: aspetto e carattere del cane più intelligente al mondo

Bello, intelligente e famoso. Tutti amano il Border Collie, cane di media taglia particolarmente conosciuto grazie alla sua partecipazione a...

Chiudi