Home » Pane integrale, ricetta per prepararlo in casa e benefici
Mangiare

Pane integrale, ricetta per prepararlo in casa e benefici3 minuti di lettura

Pane Integrale
Pane Integrale

Sono moltissime le persone che amano il sapore del pane integrale. Molti inoltre ne conoscono anche i benefici, ed è proprio per tale motivo che non solo scelgono di acquistarlo. Ma talvolta scelgono proprio di prepararlo in casa. Se anche voi desiderate preparare il pane integrale in casa ma non sapete come fare, ecco che qui di seguito troverete alcuni consigli. E quindi la ricetta ma anche il metodo da seguire per la preparazione.

Pane integrale, ricetta

La prima cosa da fare quando ci si appresta a preparare in casa il pane integrale, è quella di accertarsi di avere a disposizione tutti gli ingredienti necessari. Nello specifico, vi serviranno:

  • farina integrale: 500 grammi
  • acqua: 300 ml
  • lievito di birra: 15 grammi
  • olio extravergine di oliva: 2 cucchiai
  • sale: 10 grammi
  • zucchero semolato

Preparazione del pane integrale

Una volta che vi sarete accertati di avere a disposizione tutti gli ingredienti sopra elencati, ecco che potrete procedere con la fase della preparazione del pane integrale. Per prima cosa dovrete far sciogliere il lievito all’interno di un bicchiere contenente dell’acqua tiepida che dovrete andare poi a sottrarre ai 300 ml sopra citati. All’interno del bicchiere aggiungete anche un pizzico di zucchero. Nel frattempo in una ciotola versate la farina e il sale e mescolate aggiungendo poco dopo l’olio d’oliva e l’acqua che dovrà essere tiepida. Aggiungete anche il lievito che avete sciolto in precedenza. A questo punto potrete procedere amalgamando tra loro tutti gli ingredienti in questione ed impastate per almeno 10 minuti. È molto importante precisare che, se si rivelerà necessario, nel corso dell’impasto potrete utilizzare dell’altro olio oppure ancora dall’altra farina.

A questo punto potrete procedere formando una palla e lasciando che questa lieviti per circa 2-3 ore. Tale lievitazione dovrà avvenire in un luogo asciutto e caldo. Ed inoltre la palla formata in precedente dovrà essere coperta da un panno. Una volta che saranno trascorse le 2-3 ore indicate in precedenza dovrete semplicemente riprendere il pane ed impastarlo ancora una volta per altri 5-10 minuti. Il vostro lavoro di preparazione del pane integrale a questo punto starà per terminare. Infatti dovrete semplicemente dividere la palla formata in precedenza in filoni oppure ancora in pagnotta.

Pane Integrale
Pane Integrale

Lasciate che queste possano lievitare ancora per un’altra ora. Nel caso in cui deciderete di realizzare dei filoni allora ecco che questi potranno essere lasciati senza fare alcun segno sopra. Mentre invece nel caso in cui opterete per delle pagnotte, allora il consiglio è quello di fare dei tagli sulla superficie del pane. Lasciate cuocere il pane per circa 30 minuti in forno a 180°. Nel caso in cui vogliate una crosta più croccante allora dovrete alzare la temperatura a 200 gradi

Benefici pane integrale

Sono molte le persone che scelgono di mangiare il pane integrale proprio perché in grado di apportare numerosi benefici. Nello specifico, il pane integrale è ricco di fibre. Ma viene anche considerato fonte di ferro, potassio, calcio e magnesio. Inoltre, svolge un’azione protettiva molto importante contro malattie come il tumore, diabete di tipo 2 e malattie cardiovascolari. Questo grazie alla presenza di vitamine appartenenti al gruppo B.

Read previous post:
Menta
Menta, etimologia e proprietà benefiche: ecco come preparare un infuso

Tutti conoscono la menta, e molto spesso è anche possibile trovarla all'interno delle nostre cucine. Ma non solo, ed infatti...

Close