Guide News

Mandala da colorare: tanti effetti benefici per grandi e bambini

Mandala da colorare
Mandala da colorare

Mandala è un termine le cui origini sono legate all’India e che significa di preciso cerchio. Più nello specifico è possibile dire che tale cerchio può essere inteso come il simbolo dell’universo ma anche come il simbolo del nostro mondo interiore. Colorare i mandala può rivelarsi davvero molto benefico per la nostra salute e nello specifico per quella dei bambini. E questo perché migliora la capacità di attenzione, la memoria ed anche la creatività. Inoltre risulta essere anche parecchio rilassante.

Colorare i Mandala

Come già affermato in precedenza colorare i Mandala è un’attività benefica per la mente di tutti, soprattutto dei bambini. Infatti oltre ad imparare a concentrarsi meglio potrebbe anche rivelarsi un’ottima guida verso la pratica della meditazione. I  mandala da colorare sono molto semplici e vengono spesso proposti ai bambini sia a scuola sia in altri contesti educativi.  E ancora nell’arteterapia, durante il corso di yoga oppure semplicemente come un momento di svago da dedicare alla creatività e al gioco. Analizzando di preciso quelli che sono i benefici dei Mandala sui bambini è possibile dire che sono in grado di:

  • stimolare la fantasia;
  • abbassare il livello di tensione e di stress;
  • aiutare nello sviluppo dell’intelligenza e nel ragionamento;
  • ritrovare la tranquillità;
  • migliorare la concentrazione;
  • esprimere se stessi e più nello specifico le proprie emozioni;
  •  inventare la creatività;
  • sviluppare la pazienza e di conseguenza imparare a vivere anche quello che è il momento presente;
  • creare un ponte comunicativo con i bambini che si trovano purtroppo in difficoltà;
  • imparare ad utilizzare materiali artistici, a disegnare e successivamente anche a colorare.

Potrebbe interessarti anche: Frasi belle sulla vita e famose citazioni che invitano a riflettere

Mandala da colorare
Mandala da colorare

Dati tutti questi benefici in molti sono soliti domandarsi come poter guidare i bambini nella creazione dei mandala. A tal proposito ecco che un’ottima idea potrebbe essere quella di mettere a disposizione o dei Mandala prestampati oppure ancora dei fogli bianchi dove poter disegnare un cerchio. Con il trascorrere del tempo saranno poi i bambini stessi a scegliere se voler colorare un mandala già pronto oppure ancora se disegnarlo da zero. In questi casi vi sono alcuni materiali importanti che non potranno mancare in quanto molto utili per tale attività. Tra questi materiali vi troviamo:

  • i pastelli;
  • i pastelli a cera;
  • i pennarelli;
  • le tempere;
  • gli acquerelli;
  • i fogli colorati per poter effettuare un collage;
  • squadre e righelli;
  • compasso;
  • matite e tanto altro ancora.

È molto importante chiarire che colorare i mandala oltre ad essere un’attività benefica per i bambini è molto positiva anche per gli adulti. Proprio quest’ultimi potranno decidere di accompagnare i più piccoli in questo percorso e allo stesso tempo rimettersi in gioco. Le attività artistiche infatti, come ad esempio il colorare, sono benefiche a qualsiasi età. Come si colorano i mandala? Solitamente si tende a partire dal centro per poi procedere verso l’esterno . Colorare in questo modo serve per incoraggiare ad un’apertura maggiore verso gli altri.

Altro... Guide, News
Cascata delle Marmore
Cascata delle Marmore, la storia: ecco cosa occorre sapere

Tra le cascate più famose d'Italia vi troviamo la Cascata delle Marmore situata di preciso in Valnerina, a poca distanza...

Chiudi