Mangiare

Liquore di ribes nero: ingredienti, procedimento e proprietà

Liquore di Ribes Nero
Liquore di Ribes Nero

Il ribes nero, indicato anche con il termine ribes nigrum, altro non è che una pianta appartenente alla famiglia delle Grossulariaceae. Le proprietà legate al ribes nero e i benefici in grado di apportare alla salute sono molteplici. Soprattutto è possibile affermare che il ribes nero può essere assunto in diversi modi. Ad esempio non tutti sanno che con il ribes nero è anche possibile preparare un fresco e gustoso liquore. Nello specifico, preparare un liquore di ribes nero è molto semplice, per prima cosa è opportuno accertarsi di avere a disposizione tutti gli ingredienti utili e poi basta semplicemente seguire quelle che sono le indicazioni fornite nella ricetta.

INGREDIENTI

– 1/2 litro di alcol per liquori a 90°

– 500 grammi di ribes nero

– 200 ml di acqua

– buccia di 1/2 limone

– 350 grammi di zucchero

PROCEDIMENTO

Dopo esservi accertati di avere a disposizione gli ingredienti sopra elencati potrete finalmente procedere con la seconda fase che consiste nella preparazione del vostro liquore di ribes nero. A tal proposito è importante precisare che per prima cosa dovrete lavare per bene i grappoli di ribes nero e asciugarli senza però strofinarli. Dopo averli lavati e asciugati potrete procedere inserendoli all’interno di un vasetto con chiusura ermetica e a questo punto potrete poi procedere con la seconda fase della preparazione del liquore di ribes nero. Unite quindi zucchero, acqua e la buccia di mezzo limone e fate sciogliere a fuoco lento prestando però molta attenzione.

Liquore di Ribes Nero
Liquore di Ribes Nero

Quando lo sciroppo sarà pronto lasciate raffreddare e solo in seguito potrete unirlo all’alcol per ottenere un risultato migliore. Quindi, solo quando lo sciroppo sarà raffreddato potrete aggiungerlo all’alcol e a questo punto dovrete mescolare il tutto per bene. Dopo di ciò filtrate utilizzando un colino e versato il tutto all’interno del vaso che contiene il ribes nero. Chiudete il vasetto e lasciate riposare per circa un mese, allo scadere del quale potrete procedere versando il liquore all’interno di una bottiglia. E’ però importante precisare che dovrete filtrare per bene il passaggio del liquore dal vasetto alla bottiglie. Per fare ciò potrete utilizzare un colino foderato e un panno che dovrà essere, ovviamente, pulito. A questo punto le fasi di preparazione del liquore di ribes nero sono terminate ma bisognerà lasciarlo riposare ancora due mesi. Trascorso questo tempo potrete finalmente gustare il vostro liquore di ribes nero e servirlo ai vostri amici.

PROPRIETÀ RIBES NERO

Il ribes nero è ricco di proprietà ed è in grado di apportare davvero numerosi benefici alla salute. Per tale motivo viene definito in alcune circostanze un vero e proprio ‘cortisone naturale’. Per prima cosa è importante precisare che è in grado di ridurre quello che è il livello di colesterolo che si trova nel sangue. Inoltre è particolarmente indicato per coloro che soffrono di allergie stagionali, ed è quindi in questi casi che viene utilizzato come antistaminico naturale. Tale proprietà del ribes nero è da attribuire alla presenza dei flavonoidi e quercetina. Infine, il ribes nero è anche utilizzato come antidolorifico e antinfiammatorio ma anche come diuretico e antistress.

Altro... Mangiare
Equiseto
Equiseto: cenni storici, proprietà e controindicazioni

L'Equiseto altro non è che una particolare pianta appartenente alla famiglia Equisataceae. Solitamente viene anche indicata con il termine coda...

Chiudi