Home » Frittata di zucchine, come prepararla?: ecco la ricetta
Mangiare

Frittata di zucchine, come prepararla?: ecco la ricetta

Frittata di Zucchine
Frittata di Zucchine

Appartenenti alla famiglia degli ortaggi a frutto, così come le zucche, peperoni, melanzane, cetrioli ecc, sono tanti i modi in cui è possibile cucinare le zucchine. Ad esempio al forno, ripiene, fritte oppure in agrodolce. Uno dei secondi piatti più preparati nel corso della stagione estiva è la frittata di zucchine. Un piatto questo molto apprezzato anche nel corso delle altre stagioni e soprattutto nutriente e veloce da preparare. Può essere servito anche come piatto freddo ed è perfetto per coloro che si trovano a dover affrontare ogni giorno dei pasti fuori casa. Ma come prepararla? Qui di seguito sarà possibile trovare la ricetta.

Ricetta della frittata di zucchine

Considerata una pietanza molto saporita, questa potrà essere personalizzata nel modo in cui più lo si preferisce. Potrà infatti essere arricchita con delle erbe aromatiche, aggiungendo altri ortaggi o dei cipollotti freschi di stagione e tanto altro ancora. Per la sua preparazione saranno necessari tali ingredienti:

  • 8 uova;
  • 300 grammi di zucchine;
  • olio evo e sale q.b.

A seconda di quelli che sono i propri gusti sarà poi possibile aggiungere 150 grammi di cipollotti freschi e 3 ciuffetti di menta. Queste dosi sono di preciso indicate per la preparazione della frittata di zucchine per quattro persone. Il tempo previsto per la preparazione della pietanza è di 15 minuti mentre invece il tempo di cottura si aggira intorno ai 30 minuti.

Potrebbe interessarti anche: Rafano: caratteristiche della pianta, proprietà e controindicazioni

Frittata di Zucchine
Frittata di Zucchine

Procedimento

Come preparare la frittata di zucchine? Il procedimento è semplice. Per prima cosa sarà necessario prendere le zucchine e la menta e lavarle accuratamente. Bisognerà poi recidere le estremità e affettarle sottilmente.In seguito anche le cipolle andranno sbucciate e affettate. In una padella piuttosto capiente andranno poi inserite le zucchine e le cipolle con abbondante olio, un po’ di sale e bisognerà lasciare cuocere per un tempo di circa 10-15 minuti. Nel frattempo andranno sgusciate le uova in una ciotola e aggiunte le foglioline di menta. Utilizzando una forchetta bisognerà sbattere il tutto e versare le uova sbattute nella padella dove si trovano le zucchine. A questo punto sarà necessario lasciare cuocere il tutto a fuoco molto basso fino a quando le uova si saranno solidificate. Sarà questo il momento di girare la frittata e capovolgere la padella sopra un coperchio.

In seguito bisognerà lasciarla scivolare ancora una volta nella padella e terminare la cottura per qualche altro minuto. Quando la cottura sarà ultimata ecco che la frittata di zucchine sarà finalmente pronta per essere servita. A seconda di quelli che sono i propri gusti personali sarà possibile servire la pietanza calda oppure ancora lasciarla raffreddare e quindi servirla fredda. Come rendere la frittata di zucchine ancora più saporita? Un’ottima idea potrebbe essere quella di aggiungere del pecorino romano nell’uovo sbattuto. Nel caso in cui non riusciate a consumare tutta la frittata di zucchine ecco che potrete conservarla in frigo, negli appositi contenitori ermetici, per circa due giorni.

 

 

Leggi articolo precedente:
Rafano
Rafano: caratteristiche della pianta, proprietà e controindicazioni

Appartenente alla famiglia delle Crocifere e originario della Russa, il Rafano altro non è che una pianta erbacea perenne che...

Chiudi