Home » Vieste, dove si trova e cosa vedere: le spiagge più belle
Guide News

Vieste, dove si trova e cosa vedere: le spiagge più belle3 minuti di lettura

Vieste
Vieste

Viaggiare significa conoscere nuovi posti e nuova gente, ma anche arricchire il proprio bagaglio culturale. Se vi trovate nella situazione di dover organizzare una vacanza e non sapete dove andare ecco che una brillante idea potrebbe essere quella di scegliere Vieste come meta.

Vieste

Quando si parla di Vieste ci si riferisce esattamente ad un comune italiano di 13,931 abitanti situato in Puglia e di preciso in provincia di Foggia, noto anche per la stazione balneare e per la qualità delle sue acque. Vieste è considerato il comune più orientale del promontorio del Gargano e dell’intera provincia di Foggia e si tratta di preciso di un borgo al quale è legato una importante e antica storia. Recandosi presso tale comune sarà possibile passeggiare tra stretti vicoli dove sono presenti delle casette bianche molto belle arricchite da fiori colorati . Ma allo stesso tempo a catturare l’attenzione sarà sicuramente il suo mare cristallino dove poter fare un tuffo. Ma cosa visitare a Vieste?

  • Il centro storico: questo viene anche chiamato ‘Vieste vecchia’ e si trova sopra un roccione che domina il mare e va dalla spiaggia del castello fino alla spiaggia della Marina piccola. Il borgo è di origine medievale antico e nonostante il trascorrere degli anni ha mantenuto i suoi caratteri originari quasi intatti. Vi sono delle bellissime piazzette belvedere e delle case a schiera segnate nel prospetto da dei piccoli ballatoi chiamati di preciso mignali;
  • Faro di Vieste: questo sorge di preciso sullo scoglio di Santa Eufemia e o di S. Eugenia ed è situato di fronte alla cittadina in questione. La progettazione di tale faro è avvenuta moltissimi anni fa, nel 1867, e ad oggi proprio sopra la torre del faro vi è una meravigliosa lanterna in ottone che giorno dopo giorno all’imbrunire si accende ed è in grado di regalare un bellissimo spettacolo. Di preciso dei fasci di luce che illuminano tutta l’intera città;

Potrebbe interessarti anche: Frida Kahlo, storia e opere della più famosa pittrice messicana

Vieste
Vieste
  • Castello Svevo di Vieste: situato vicino al centro storico, tale castello costruito nel 1242 da Federico II oggi è una sede militare e per tale motivo è aperto al pubblico solamente in occasione di particolari eventi;
  • Pizzomunno: questo è il termine con il quale si fa riferimento ad un monolite in pietra calcarea molto imponente. E’ alto circa 25 metri e si trova situato a sud del centro abitato e all’inizio della spiaggia.

Le spiagge più belle

Se siete amanti della sabbia dorata e del relax ecco che allora Vieste è la meta perfetta per i vostri viaggi. Vi sono infatti bellissime spiagge con eccellenti fondali sabbiosi. Trovare lidi balneari è semplice in quanto tutte le spiagge vicino al centro sono molto profonde e larghe. Tra queste le più belle sono:

  • la Baia di San Felice: questo è considerato un piccolo paradiso immerso nel verde in grado di offrire ai suoi ospiti una bellissima spiaggia con basso fondale sabbioso;
  • la spiaggia di San Lorenzo e Scialara: queste sono le più vicine al paese, tanto da poter essere raggiunte con semplicità anche a piedi. La prima è ricca di ghiaia e i fondali sono trasparenti. La seconda invece si trova a nord e i fondali sono sabbiosi e quindi più adatti ai bambini.
Leggi articolo precedente:
Dolci Veloci
Dolci veloci, ecco alcune ricette da preparare in pochi minuti

Tutti amano i dolci, grandi e piccini. E in alcuni casi resistere è praticamente impossibile. A causa dei numerosi impegni...

Chiudi