Alimentazione Cibi Biologici

Fieno Greco: proprietà, benefici e dove acquistarlo

Fieno Greco
Fieno Greco

Il fieno greco, trigonella foenum-graecum, altro non è che una pianta erbacea annuale che fa parte della famiglia delle leguminose e al genere Trigonella, nome questo che è legato alla forma triangolare dei suoi semi. Quello che in molti non sanno è che al fieno greco sono legate numerose proprietà benefiche per la nostra salute. E proprio queste verranno elencate qui di seguito.

Fieno greco: cos’è

Diffuso in tutta la zona del Mediterraneo, il fieno greco può essere trovato anche in maniera più frequente nelle zone montane. Si tratta di una pianta alta circa 50 cm le cui foglie tripartite ricordano molto il trifoglio. Infatti è proprio a tale caratteristica che si deve il suo nome scientifico trigonella. I fiori sono solitamente di colore bianco o giallino mentre invece il frutto è un legume caratterizzato dalla presenza di semi piatti romboidali i quali hanno un odore di fieno molto intenso. Tanto da essere considerato alcune volte addirittura sgradevole. Sia i semi che le foglie sono ricchi di saponine steroidee, fitoestrogeni, alcaloidi, vitamine, lisina, cumarine, sali minerali e triptofano.

Proprietà e benefici

Come affermato poc’anzi, al fieno greco sono legate numerose proprietà benefiche per la nostra salute. A tal proposito è possibile dire che è antisettico ed antinfiammatorio, è dotato di proprietà espettoranti ed emollienti. Inoltre è un ottimo ricostituente, un tonico e lenitivo. Quello che in tanti non sanno è che viene considerato anche un alimento ipoglicemizzante. Ciò significa che la sua assunzione potrebbe addirittura risultare utile nei casi di diabete. Grazie alla presenza di fibre e lecitina aiuta a ridurre i livelli di colesterolo.Inoltre grazie alle sue proprietà antisettiche ed antinfiammatorie è ritenuto utile nei casi di ingrossamento delle ghiandole linfatiche. Oppure per contrastare la comparsa di acne, brufoli e cellulite. Infine è opportuno precisare che nel fieno greco sono presenti le mucillagini le quali si rivelano molto utili in quanto aiutano la nostra pelle a mantenersi idratata e giovane. Sempre le mucillagini inoltre contribuiscono anche ad un buon funzionamento del nostro organismo.

Potrebbe interessarti anche: Cetriolo, ortaggio estivo ricco di proprietà e benefici

Fieno Greco
Fieno Greco

Dove trovare il fieno greco e quando assumerlo

Recandosi presso erboristerie o negozi di prodotti biologici sarà possibile trovare il fieno greco sotto diverse forme. Infatti potrà essere acquistato nella forma più adatta per la preparazione di infusi e tisane. Oppure potranno essere acquistati i semi i quali potranno essere utilizzati poi per la preparazione in casa dei germogli. Infine in commercio sarà possibile trovare anche le capsule di fieno greco indicate come integratore per migliorare il metabolismo. Oppure ancora potrà essere acquistato sotto forma di estratto liquido. Sarà proprio l’erborista poi a consigliare quello che è il prodotto più adatto ed in grado di rispondere alle proprie esigenze.

Quando assumere il fieno greco? A tale domanda è possibile rispondere affermando che la sua assunzione è consigliata soprattutto nei momenti in cui ci si sente particolarmente debilitati e scarichi. Essendo ricco di ferro è anche consigliato per coloro che soffrono di anemia dovuta proprio alla carenza di questa sostanza. E poi ancora l’estratto di fieno greco è anche consigliato per migliorare la digestione. Coloro che soffrono di emorroidi saranno contenti di sapere che un valido aiuto potrebbe essere quello fornito dal decotto di semi di fieno greco.

Altro... Alimentazione, Cibi Biologici
Cetriolo
Cetriolo, ortaggio estivo ricco di proprietà e benefici

Tra gli ortaggi tipici dell'estate vi troviamo il cetriolo, ricco di acqua e soprattutto molto rinfrescante. A tale ortaggio sono...

Chiudi