Home » Dolci Halloween: alcune gustose ricette da preparare in casa
Mangiare

Dolci Halloween: alcune gustose ricette da preparare in casa3 minuti di lettura

Dolci Halloween
Dolci Halloween

La notte di Halloween, chiamata anche notte delle streghe, è vissuta dai più piccoli come un momento di festa e divertimento. Proprio nel corso di tale notte è sempre consigliato tenere in casa gustosi dolcetti per evitare di imbattersi in spaventosi scherzi. Ma, come preparare in casa i dolci di Halloween? Qui di seguito sarà possibile trovare alcune ricette.

Dolci di Halloween

Preparare in casa gustosi dolci di Halloween è davvero molto semplice. E chi lo desidera potrà anche lasciarsi aiutare dai propri bambini in modo tale da rendere questo momento divertente anche per i più piccoli. Tra le tante ricette da poter preparare vi troviamo ad esempio le dita della strega, le frittelle di zucca dolci, la ciambella alla zucca ecc.

Dita della Strega: ricetta

Le dita della strega altro non sono che dei gustosi biscotti dalla forma particolare. Gli ingredienti necessari per 20 di questi sono:

  • 90 gr di burro;
  • 100 gr di zucchero;
  • 200 gr di farina;
  • 1 uovo;
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia.

Potrebbe interessarti anche: Cereali senza glutine: quali sono e come riconoscerli

Dolci Halloween
Dolci Halloween

Preparazione

Per prima cosa bisognerà lavorare per bene lo zucchero e il burro fino a quando si sarà creata una crema omogenea. A questo punto bisognerà incorporare l’essenza di vaniglia e l’uovo e aggiungere poi la farina, il lievito e il sale. Tutti i composti andranno impastati per bene fino a quando si sarà ottenuto un panetto omogeneo. Questo andrà poi avvolto nella pellicola e messo in frigo per 30 minuti. Successivamente tale impasto andrà diviso in 20 pezzetti e lavorati per bene fino ad ottenere un cordoncino la cui lunghezza dovrà essere pari a quella di un dito.

Utilizzando un coltello bisognerà rigare il cordoncino proprio all’altezza delle nocche e sull’estremità delle dita andrà invece adagiata una mandorla. Questa andrà pressata un po per farla aderire bene. I biscotti andranno poi posizionati all’interno di una teglia foderata con carta da forno e a questo punto potranno finalmente essere infornati a 180° in forno caldo. Le dita delle streghe dovranno cuocere 15-20 minuti circa.

Frittelle di zucca dolci

Le frittelle di zucca dolci sono considerate un ottimo dessert ideale sia per Carnevale ma anche per la festa di Halloween. Per 4 persone gli ingredienti necessari sono:

  • 250 gr di farina;
  • 450 gr di zucca pulita;
  • 150 gr di zucchero;
  • 3 uova;
  • olio di arachidi q.b;
  • zucchero a velo;
  • lievito per dolci;
  • un pizzico di sale;
  • 50 gr di burro;
  • scorza grattugiata di 2 arance.

Preparazione

Preparare le frittelle di zucca dolci è molto semplice. Per prima cosa bisognerà cuocere la zucca per 20 minuti circa all’interno di una pentola con abbondante acqua bollente salata. Trascorsi i 20 minuti la zucca andrà scolata e passata all’interno di un mix. In seguito bisognerà lasciarla asciugare per circa 2 minuti all’interno di una padella antiaderente e solamente quando si sarà asciugata ecco che sarà possibile versarla in una terrina ed aggiungere gli altri ingredienti. Ovvero la farina setacciata con il lievito, il burro ammorbidito, lo zucchero, le uova, la scorza d’arancia grattugiata, il sale.

Tutti gli ingredienti andranno mescolati per bene tra loro fino a quando si sarà formato un impasto omogeneo dal quale ricavare delle frittelle di forma ovoidale. Queste andranno man mano fritte nell’olio d’arachidi. Attenzione, l’olio dovrà essere caldo ma non fumante. Man mano che le frittelle verranno cotte andranno prelevate dalla padella con una schiumarola e messe su fogli di carta assorbenti. Solo quando risulteranno essere asciugate per bene ecco che potranno essere cosparse di zucchero a velo e poi servite.

Read previous post:
Cereali senza Glutine
Cereali senza glutine: quali sono e come riconoscerli

Tutti coloro i quali soffrono di celiachia si trovano a dover seguire un'alimentazione priva di glutine. A tal proposito è...

Close