Home » Dogue de Bordeaux: origini, storia, aspetto e carattere
News

Dogue de Bordeaux: origini, storia, aspetto e carattere3 minuti di lettura

Dogue de Bordeaux
Dogue de Bordeaux

Dogue de Bordeaux, è questo il nome appartenente ad una particolare razza di cane molossoide che, come il cane Mastiff, rientra nella categoria di molossoide di tipo Dogue.

Si tratta di un cane di grossa taglia la cui vita media è compresa tra i 5 e gli 8 anni. Inoltre è molto docile e affettuoso nei confronti del padrone e tende ad abbaiare soltanto quando necessario.

Origini

Le origini della razza Dogue de Bordeaux sono molto antiche, e nello specifico risalgono a diversi secoli fa. Secondo quanto emerso da studi e ricerche, le origini di tale razza sembrerebbero essere legate alla Francia. Anche se ancora prima di arrivare lì gli antenati di questa razza di cane sono stati avvistati in area asiatica. In origine i cani appartenenti alla razza Dogue de Bordeaux venivano utilizzati per il combattimento. Tornando a parlare di quelle che sono le origini è possibile affermare che il primo standard è stato elaborato nell’anno 1896 presso la Société des Amateurs de Dogues.

In seguito alla seconda guerra mondiale questa particolare razza ha rischiato l’estinzione. Questa però non è avvenuta grazie alla presenza di numerosi allevatori appassionati che sono riusciti a far si che ottenesse nel corso degli anni successivi un vasto successo. Successo questo che è arrivato non solo in Francia ma anche in altri Paesi e che ha portato il cane Dogue de Bordeaux ad essere anche grande protagonista sui set cinematografici di Hollywood.

Dogue de Bordeaux
Dogue de Bordeaux

Aspetto

Come affermato in precedenza si tratta di un cane di grosse dimensioni. Precisamente appartiene ai cani di taglia medio-grande e presenta una struttura piuttosto equilibrata e muscolosa. Inoltre ha l’aspetto tipico di un atleta, è imponente e allo stesso tempo anche fiero. A livello fisico presenta un torace largo e degli arti bassi e anche la sua testa è molto voluminosa. Il tartufo del cane Dogue de Bordeaux è largo e di colore nero e le narici sono aperte. Gli occhi dei cani appartenenti a questa razza sono di forma ovale e di colore scuro, le orecchie sono piccoline e per concludere la coda inizialmente è spessa ma poi tende ad affinarsi.

Parlando invece del pelo dei cani appartenenti alla razza Dogue De Bordeaux ecco che questo solitamente è corto e al tatto appare piuttosto morbido. Il colore del mantello può essere fulvo oppure mogano. Questo si presenta uniforme su tutto il corpo anche se in alcuni casi possono essere presenti alcune macchie bianche sui piedi e sul petto. Infine, sempre parlando di caratteristiche fisiche, è necessario precisare che la maschera dei cani appartenenti a questa razza può essere o nera o rossa.

Carattere

I cani appartenenti alla razza Dogue de Bordeaux hanno un carattere davvero eccezionale, ricco di qualità. Infatti si tratta di un cane molto vigile e coraggioso ma soprattutto poco o meglio per nulla aggressivo. Se da una parte dimostra di essere un po’ combattivo con i suoi simili, al contrario con il padrone e con i bambini mostra di essere molto tollerante ed affettuoso.

Read previous post:
Olio di Colza
Olio di colza: storia, proprietà e diversi usi: tutto quello che occorre sapere

Capita spesso di sentir parlare di olio di colza. In realtà però non tutti sanno a cosa ci si riferisce....

Close