Animali News

Bracco Ungherese, origini: caratteristiche fisiche e caratteriali

Bracco Ungherese
Bracco Ungherese

Sono in molti a conoscere quelle che sono le caratteristiche sia fisiche che caratteriali del Bracco Ungherese. Mentre invece molti altri ne hanno una conoscenza ridotta. Nello specifico è possibile dire che proprio questa razza di cane viene considerata particolarmente abile nella caccia e docile come in realtà lo sono pochi. Ma ancora viene anche considerata una razza canina molto intelligente.

Bracco Ungherese origini

Secondo quelli che sono i cenni storici emersi nel corso degli anni sulla razza in questione, sembra proprio che le origini del Bracco Ungherese siano legate a cani che in tempi passati affiancavano le tribù magiare. E quindi le tribù dell’Ungheria proprio nel corso delle loro attività. Nello specifico nel corso di attività legate alla caccia, alla pastorizia e anche all’allevamento. In queste tribù i cani appartenenti alla razza Bracco Ungherese venivano utilizzati come cani da caccia, ma anche cani da pastore. E’ quindi possibile affermare che in origine il Bracco Ungherese ricopriva diversi ruoli ma nel corso degli anni è stato sottoposto a diverse selezioni. E proprio in seguito a tali selezioni alcuni ruoli collegati alla razza in questione sono stati esclusi. Ad esempio quello legato alla pastorizia.

Bracco Ungherese, aspetto

Analizzando nello specifico quelle che sono le caratteristiche fisiche del Bracco Ungherese è possibile affermare che si tratta di un cane di taglia medio-grande. Il peso ideale è compreso tra i 22 e i 30 kg mentre invece l’altezza al garrese è compresa tra i 58 e i 64 cm. Viene considerato un cane molto elegante ma soprattutto a catturare particolarmente l’attenzione è il suo portamento. In generale è possibile dire che il Bracco Ungherese presenta una costituzione magra al punto giusto. Il suo muso è lungo e a punta. Ma comunque più corto rispetto alla dimensione della testa. E anche il suo corpo si presenta lungo.

Bracco Ungherese
Bracco Ungherese

La coda è lunga e stretta mentre invece le mascelle si presentano forti e piuttosto muscolose. Infine le orecchie del Bracco Ungherese sono pendenti. La forma degli occhi è leggermente ovale, mentre invece il colore tende ad essere sul bruno. Ma soprattutto a catturare l’attenzione è il suo sguardo attento che lascia bene intendere quanto sia intelligente. Il Bracco Ungherese è un cane a pelo corto e il colore del suo pelo è marrone chiaro, molto simile al colore del frumento.

Bracco Ungherese, carattere

Come affermato in precedenza, i cani appartenenti a questa razza vengono considerati oltre che eleganti anche fedeli e intelligenti. Il Bracco Ungherese è un cane attento e sveglio, ma soprattutto disponibile al lavoro. Considerato un ottimo animale da caccia riesce a svolgere il suo ruolo in diversi contesti come ad esempio nei boschi, in pianura ma anche in acqua. È molto dolce ed affettuoso soprattutto nei confronti del suo padrone. E proprio nei confronti di quest’ultimo sembra nutrire un affetto talmente grande da avere nei suoi confronti un attaccamento quasi morboso. Viene inoltre considerato un ottimo animale per la compagnia dei più piccoli ed infatti viene anche indicato come uno tra i cani più adatti per la Pet Therapy.

Altro... Animali, News
Spinone
Spinone italiano, cane dalla tradizione secolare: storia, aspetto e cure

Sono davvero molteplici le razze canine presenti in natura. Una tra queste è quella che vede protagonista lo Spinone. Nello...

Chiudi