Mangiare

Barbabietola rossa: proprietà e benefici, calorie e controindicazioni

Barbabietola Rossa
Barbabietola Rossa

Utilizzata fin dai tempi antichi, sono davvero molti i benefici legati alla barbabietola rossa. Nello specifico, con tale termine, ci si riferisce ad una pianta appartenente alla famiglia Chenopodiaceae e conosciuta anche come carota rossa. Si tratta di una verdura ricca di proprietà ed in grado di apportare molti benefici. E’ molto utilizzata in cucina ma non tutti sono ben informati.

Secondo quanto emerso da studi e ricerche la nascita della barbabietola rossa, detta anche barbabietola da orto, sembrerebbe essere molto antica. Addirittura ne sarebbe stata trovata traccia in un papiro babilonese. I fusti di questa pianta possono raggiungere oltre un metro di altezza. Le sue foglie hanno la forma di un cuore e i fiori sono di colore rosso oppure verde e sono caratterizzati da cinque petali.

PROPRIETÀ E BENEFICI

E’ possibile affermare la barbabietola rossa è ricca di acqua e contiene molte fibre e proteine. Ancora molti sali minerali e nello specifico calcio, sodio, potassio, fosforo e ferro e poi ancora è ricca di vitamine in particolare vitamine B. Analizzando ancora quelle che sono le proprietà è possibile affermare che è ricca di zuccheri e poi ancora svolge una significativa azione rinfrescante e rimineralizzante. L’essere ricca di zuccheri la rende un alimento poco adatto a coloro che soffrono di diabete mentre invece l’avere proprietà rinfrescanti e rimineralizzante rende la barbabietola rossa un alimento indicato per persone convalescenti o che comunque sono particolarmente indebolite.

Barbabietola Rossa
Barbabietola Rossa

Inoltre è in grado di apportare molti benefici alla microcircolazione e al cuore e questo in quanto è ricca di un particolare antiossidante ovvero gli antociani. E’ quindi possibile affermare che la barbabietola rossa è alleata di cuore, fegato, colon e per concludere del sistema cardiocircolatorio. Inoltre è ricca di acido folico e per tale motivo è particolarmente indicata per le donne in gravidanza.

CALORIE

Un grande pregio che caratterizza la barbabietola rossa è anche quello di non contenere molte calorie e quindi, per tale motivo, è particolarmente indicata per coloro che seguono una dieta. Circa 100 grammi di barbabietola rossa contiene su per giù 20 calorie ma allo stesso tempo è ricca di fibre e questo permette di poter avvertire una piacevole sensazione di sazietà.

Ci si sente quindi sazi senza però assumere molte calorie e quindi senza avere il rischio di ingrassare. Inoltre è anche molto ricca di acqua, nello specifico circa il 91% della barbabietola rossa la contiene, per tale motivo viene anche consigliata a coloro che seguono una dieta ipocalorica.

CONTROINDICAZIONI

Oltre ai numerosi benefici che questo famoso ortaggio appartenente alla famiglia delle Chenopodiaceae è in grado di apportare alla salute di ognuno di noi, ecco che dall’altra parte vi sono anche alcune controindicazioni legate alla barbabietola rossa.

Nello specifico, essendo ricca di zuccheri, non è particolarmente consigliata a coloro che soffrono di diabete. Il consiglio, in questi casi, è quindi di farne un uso moderato. Inoltre la barbabietola rossa stimola i succhi gastrici e proprio per tale motivo è sconsigliata in maniera particolare a tutte quelle persone che soffrono di gastrite.

Altro... Mangiare
Meringhe veloci
Meringhe veloci: ricetta per dolcetti al forno e al microonde

Sono davvero molto buone le meringhe, ovvero dei dolci molto facili da preparare a base di pochi ingredienti ovvero Zucchero...

Chiudi