Home » Auto a metano: cos’è e quali sono i vantaggi e gli svantaggi
News

Auto a metano: cos’è e quali sono i vantaggi e gli svantaggi3 minuti di lettura

Auto a Metano
Auto a Metano

Quando ci si trova nella situazione di dover acquistare una nuova automobile si è soliti porsi molteplici domande. Quale modello scegliere? Ma soprattutto una domanda che ci si pone spesso è quella che riguarda il tipo di alimentazione di tale automobile.

A tal proposito è possibile affermare che ormai sempre più spesso si sente parlare di auto a metano, ma nonostante ciò non tutti sono informati nel giusto modo. Non tutti sono a conoscenza ad esempio di quelli che sono i relativi vantaggi e svantaggi.

Auto a metano

Se vi è dunque capitato di porvi delle domande sulle auto a metano ecco che proprio qui di seguito potrete trovare le risposte che tanto desiderate. Per prima cosa è però opportuno precisare a cosa ci si riferisce quando si parla di auto a metano. E’ quindi possibile dire che proprio l’auto a metano viene considerata una valida alternativa a quelli che sono i carburanti tradizionali. Si tratta di un’auto con una doppia alimentazione ovvero benzina più gas naturali.Se vi state chiedendo come funziona un’auto a metano ecco che anche in questo caso la riposta è semplice. E’ infatti possibile dire che la nascita dell’auto a metano è legata ad una vettura a benzina.

Sopra quest’ultima infatti viene installato uno specifico kit composto per essere precisi da un serbatoio, da un riduttore di pressione e per concludere anche da un dosatore-distributore. Vi è inoltre una centralina elettronica. La bombola, realizzata in acciaio e soprattutto ad elevata resistenza, viene collocata solitamente o sotto ai sedili posteriori dell’auto. Oppure ancora proprio nel bagagliaio dell’automobile. Inoltre è anche caratterizzata dalla presenza di una valvola di protezione importante soprattutto in caso di eventuali incendi.

Potrebbe interessarti anche: GPL o Metano, differenze e costi

Auto a Metano
Auto a Metano

Auto a metano, vantaggi e svantaggi

Una volta chiarito a cosa ci si riferisce quando si parla di auto a metano ecco che è importante chiarire quali sono i vantaggi, o gli svantaggi, legati a tale tipologia di auto. Parlando di preciso di quelli che sono i vantaggi ecco che è possibile dire che il primo è legato al basso costo del carburante. Sembrerebbe infatti che percorrere circa 1 km con un’auto a metano costerebbe ben il 60% in meno rispetto al farlo con un’auto a benzina. Il secondo vantaggio è invece legato alle emissioni di particolato e CO2 che sono anche in questo caso assolutamente inferiori. Rispetto alla benzina infatti la combustione del metano sembrerebbe essere in grado di generare meno CO2. E di preciso il 20% in meno.

Il terzo vantaggio è quello legato al parcheggio. Se per un’auto a Gpl, ad esempio, il parcheggio dell’auto è vincolato o al primo piano sotterraneo dei garage o ad un parcheggio esterno ecco che lo stesso non accade per le auto a metano. In questi casi infatti non vi è alcuna limitazione di parcheggio. Tra gli svantaggi invece vi troviamo un peso elevato dell’impianto che può addirittura causare, soprattutto nelle auto piccole, la riduzione di un posto. Un altro svantaggio è invece legato alla riduzione dello spazio disponibile in quanto l’impianto a metano si presenta parecchio ingombrante.

Read previous post:
Cane Più Grande Del Mondo
Cane più grande del mondo, a quale razza appartiene?

Vi è mai capitato di chiedervi quale sia la razza di cane più grande al mondo? In realtà è importante...

Close