Guide News

Jung, padre della psicologia analitica: le frasi più famose

Jung
Jung

Carl Gustav Jung è il padre della psicologia analitica o psicologia del profondo. Nato a Küsnacht nel luglio del 1961, Jung ha dedicato la sua vita allo studio dell’antropologia e della psicologia mostrando particolare interesse alla collettività umana.

Il pensiero di Jung

Inizialmente vicino a quelle che erano le concezioni di Sigmund Freud, ecco che in seguito ad un processo di differenziazione concettuale Jung se ne allontanò. Infatti secondo il noto psichiatra, psicoanalista, antropologo e filosofo svizzero oltre all’inconscio individuale esiste anche un altro inconscio definito dallo stesso ‘collettivo’ in grado di esprimersi negli archetipi. Secondo Jung dunque l’uomo oltre che confrontarsi con il proprio sé ecco che si trova a confrontarsi anche con l’inconscio collettivo nel corso del proprio percorso di vita. Numerose sono le citazioni famose di Carl Gustav Jung e tutte vedono al centro l’individuo nel rapporto con se stesso e nel rapporto con gli altri.

Le frasi più famose di Jung

Tra le più famose citazioni del padre della psicologia analitica o psicologia del profondo vi troviamo:

  • L’incontro tra due personalità è come il contatto tra due sostanze chimiche: se c’è qualche reazione, entrambe si trasformano”;
  • La vostra visione diventerà chiara solo quando guarderete nel vostro cuore. Chi guarda all’esterno, sogna. Chi guarda all’interno, apre gli occhi;
  • Gli errori sono, dopotutto, il fondamento della verità. Se un uomo non sa cosa sia un determinato oggetto, sarà pronto ad aumentare la propria conoscenza;
  • Quando un uomo sa più degli altri diventa solitario. Ma la solitudine non è necessariamente nemica dell’amicizia, perché nessuno è più sensibile alle relazioni che il solitario e l’amicizia fiorisce soltanto quando un individuo è memore della propria individualità e non si identifica più negli altri;
  • La vostra percezione sarà chiara solo quando potrete guardare dentro la vostra anima;
  • Pensare è molto difficile. Per questo la maggior parte della gente giudica. La riflessione richiede tempo, perciò chi riflette già per questo non ha modo di esprimere continuamente giudizi;

Potrebbe interessarti anche: Frasi Piccolo Principe: le più belle e significative

Jung
Jung
  • È un peccato che noi teniamo conto delle lezioni della vita soltanto quando non ci servono più a niente;
  • Non sono quello che mi è successo, sono quello che ho scelto di essere;
  • Pensiamo di conoscere totalmente noi stessi. Tuttavia, un amico può facilmente rivelarci qualcosa su di noi di cui non abbiamo assolutamente idea;
  • Un sogno è una porta nascosta nel santuario più profondo e più intimo dell’anima;
  • La solitudine non deriva dal fatto di non avere nessuno intorno ma dall’incapacità di comunicare le cose che ci sembrano importanti o dal dare valore a certi pensieri che gli altri giudicano inammissibili;
  • Lodare e predicare la luce non serve a nulla, se non c’è nessuno che possa vederla. Sarebbe invece necessario insegnare all’uomo l’arte di vedere;
  • Non aggrapparti a qualcuno che se ne va, altrimenti non sarà possibile incontrare chi sta per arrivare;
  • Se sei una persona di talento, questo non significa che hai vinto qualcosa. Significa che hai qualcosa da offrire;
  • Conoscere le nostre paure è il metodo migliore per occuparci delle paure degli altri.
Tags
Altro... Guide, News
Bolle di Sapone
Bolle di Sapone, ecco la ricetta per prepararle in casa

A chi non è mai capitato, da bambino, di rimanere meravigliato davanti alle bolle di sapone tanto da chiedersi come...

Chiudi