Home » Afidi: cosa sono e rimedi naturali contro i ‘pidocchi delle piante’
Abitare

Afidi: cosa sono e rimedi naturali contro i ‘pidocchi delle piante’3 minuti di lettura

Afidi
Afidi

Afidi è il termine utilizzato per far riferimento ad una super famiglia di insetti fitomizi che fanno parte dell’ordine Rhynchota. Nello specifico si tratta di piccoli parassiti che sono conosciuti anche con l’espressione pidocchi delle piante e possono colpire sia le piante presenti nell’orto ma anche quelle in vaso e del giardino. Come fare per combatterli? Esistono dei rimedi naturali? Le risposte a tali domande sarà possibile trovarle qui di seguito.

Afidi: cosa sono

Gli afidi sono dei parassiti davvero tanto pericolosi per le piante. Questi tendono a riprodursi in maniera molto veloce sia per le piante da interno sia in quelle da esterno. Ma soprattutto riescono a farlo in poco tempo riuscendo a far ammalare la pianta e portarla, nei casi più gravi, addirittura alla morte. Esistono diverse specie di afidi o pidocchi delle piante ma la categoria più pericolosa è quella con le ali. Questi infatti riescono a spostarsi anche su arbusti sani ed infettarli senza riscontrare alcuna difficoltà. Questo è inoltre il motivo per il quale quando un parassita del genere infetta una pianta tale malattia riesce a diffondersi fino ad infettare le altre piante circostanti. Gli afidi infestano le piante producendo la melata ovvero una sostanza zuccherina che viene prodotta dalle loro feci e che poi successivamente va a depositarsi sulla pianta.

Tale sostanza agisce assorbendo il nutrimento all’arbusto che poco tempo dopo inizia poi ad appassire e a perdere di conseguenza vigore. La melata a sua volta richiama anche altri virus che agiscono attaccando la pianta fino a farla morire. Combattere gli afidi è possibile, l’importante è però riuscire ad accorgersene in tempo e quindi prima che sia davvero troppo tardi per l’arbusto. Ma, come si presentano gli afidi? Questi insetti sono molto piccoli, solitamente non superano i 4 mm di lunghezza. La loro forma è ovale e possono essere di diversi colori. I più diffusi sono quelli di colore nero e bianco ma esistono anche in grigio, verde e giallo.

Potrebbe interessarti anche: Bardana, pianta ricca di proprietà: quali sono e diversi usi

Afidi
Afidi

Rimedi naturali

In natura esistono tanti rimedi utili a combattere gli afidi. Tra questi meritano di essere citati:

  • Decotto all’aglio: questo è considerato uno dei più semplici rimedi naturali per combattere i parassiti. Per preparare il decotto saranno necessari 500 ml di acqua e una piccola testa d’aglio divisa in spicchi . Chi lo desidera potrà anche aggiungere le bucce d’aglio. Dopo aver portato l’acqua ad ebollizione bisognerà far bollire per cinque minuti e lasciare raffreddare prima di filtrare. A questo punto il decotta potrà essere utilizzato sulle piante dove sono presenti tali parassiti;
  • Spray al peperoncino: Il peperoncino è considerato un repellente naturale davvero ottimo contro i parassiti. Per prepararlo basterà frullare per 2 minuti 6 o 10 peperoncini con due bicchieri d’acqua. Il composto dovrà poi riposare tutta la notte e il giorno successivo andrà filtrato e diluito in un bicchiere d’acqua. Sempre il composto in questione andrà poi versato all’interno di un contenitore con spruzzino ed applicato sulle piante infettate una o due volte alla settimana durante le ore serali.

Tra gli altri rimedi naturali vi troviamo poi l’olio di Neem, il decotto alla cipolla, il macerato di ortica ecc.

Read previous post:
Polpette vegetariane
Polpette vegetariane, gustose e semplici da preparare: ricette

Rinunciare all'eccezionale sapore delle polpette vegetariane è davvero impossibile. Queste possono essere cotte al forno, in umido oppure fritte. In...

Close