Home » Zenzero in polvere: proprietà, benefici e diversi usi
Mangiare

Zenzero in polvere: proprietà, benefici e diversi usi2 minuti di lettura

Zenzero in polvere
Zenzero in polvere

Zenzero in polvere è l’espressione utilizzata per far riferimento ad una spezia originaria dell’India che viene estratta dalla radice della pianta e che appartiene esattamente alla famiglia delle zinziberacee. Questa spezia è nota in particolare per le sue proprietà benefiche e può essere utilizzata in diversi modi.

Zenzero in polvere

Con il trascorrere del tempo lo zenzero si trova sempre di più al centro dell’attenzione per via delle sue numerose proprietà curative. E quindi per i benefici in grado di apportare alla salute dell’uomo. Lo zenzero in polvere è infatti da molto tempo apprezzato come spezia, tanto da essere stata una delle prime piante ad essere impiantata in Sud America in seguito alla colonizzazione spagnola. Lo zenzero in polvere si presenta come una polvere biancastra-beige caratterizzata da un sapore piccante e da una forte aroma che ricorda molto quello della citronella e del limone. Questa spezia è ottenuta, di preciso, dallo zenzero fresco ovvero il tubero che solitamente viene utilizzato per la preparazione di centrifugati, estratti e ricette asiatiche a base di carne.

Proprietà e benefici

Molte sono le proprietà benefiche legate allo zenzero in polvere. Questa spezia è considerata un vero e proprio toccasana per la salute del nostro organismo ed infatti viene spesso utilizzato come antiemetico proprio per combattere la nausea. Ma non solo, può anche rivelarsi particolarmente utile in caso di diarrea, gastriti ed agisce favorendo la digestione di zuccheri e grassi. Infine allo zenzero secco sono associate delle importanti proprietà antinfiammatorie ed un potere analgesico.

Volendo quindi fornire una dettagliata analisi di quelli che sono i benefici che lo zenzero in generale, e quindi nel caso specifico anche lo zenzero in polvere, è in grado di apportare al nostro organismo è possibile dire che tale spezia svolge un potete ed importante effetto positivo su:

  • metabolismo;
  • nausea;
  • mal di testa;
  • digestione;
  • raffreddore e influenza;
  • glicemia e colesterolo;
  • sistema immunitario;
  • dolori articolari e muscolari.
Zenzero In Polvere
Zenzero In Polvere

Diversi usi

Come utilizzare lo zenzero in polvere? In realtà questa spezia può essere utilizzata per la preparazione di diverse ricette. Nella cucina orientale ad esempio viene solitamente utilizzata come spezia per carni ma non solo. Viene anche utilizzata per la preparazione di prodotti panificati. Poi ancora lo zenzero in polvere viene spesso utilizzato anche in pasticceria ed aggiunto, proprio per il suo sapore agrumato e leggermente piccante, negli impasti ma anche nei biscotti e nelle creme. Molto spesso questa spezia viene anche utilizzato per la preparazione di tisane ed infusi.

Nello specifico proprio l’infuso viene considerato un ottimo rimedio per poter godere di quelli che sono i benefici legati a questa speciale spezia. Come preparare un infuso a base di zenzero in polvere? In realtà farlo è molto semplice, basterà aggiungere nell’acqua molto calda un cucchiaino di zenzero in polvere e il limone. Per rendere la bevanda più dolce, invece, bisognerà semplicemente aggiungere un poco di miele.

Leggi articolo precedente:
Scimmiette di mare, cosa sono e come si presentano

V è mai capitato di sentir parlare delle scimmiette di mare? In molti sapranno che con questa espressione si fa...

Chiudi