Home » Unghie sfaldate: quali sono le cause e quali i rimedi naturali utili
Salute

Unghie sfaldate: quali sono le cause e quali i rimedi naturali utili3 minuti di lettura

Unghie Sfaldate
Unghie Sfaldate

Le unghie sono sempre molto fragili e per tale motivo può capitare in alcuni casi che possono sfaldarsi. Ma come mai? E soprattutto, quali sono le cause? In realtà queste possono essere diverse ed è importante precisare che esistono una serie di rimedi naturali grazie ai quali poter provare a risolvere il problema delle unghie sfaldate.

Cosa provoca lo sfaldarsi delle unghie

Le unghie sono molto delicate e allo stesso tempo rappresentano una vera e propria spia per la nostra salute. Dalla condizione in cui si trovano è infatti possibile capire se sono presenti dei problemi oppure no. Alla domanda perché le unghie possono sfaldarsi è possibile rispondere che in realtà le cause possono essere tante e diverse tra loro. Tra le cause principali vi troviamo:

  • l’uso di detersivi aggressivi: delle unghie particolarmente fragili in seguito all’utilizzo frequente di prodotti aggressivi possono tranquillamente sfaldarsi. Per tale motivo occorre sempre prestare molta attenzione al tipo di prodotto utilizzato oltre che per salvaguardare la propria salute anche per una maggiore salvaguardia dell’ambiente;
  • ricostruzione unghie e uso di smalti: le donne in modo particolare sono solite ricorrere con frequenza all’utilizzo di smalti, a volte di cattiva qualità e realizzati con prodotti aggressivi. Questi associati alla ricostruzione delle unghie, soprattutto se fatta frequentemente, possono provocare una maggiore fragilità e di conseguenza causarne la rottura ed anche la sfaldatura;
  • anemia e altri problemi di salute: quando le unghie sono molto fragili oppure tendono a sfaldarsi con molta facilità ecco che allora potrebbero essere sintomo di vari disturbi. Tra questi anemia, intolleranza al glutine e poi ancora disidratazione. Quando invece le unghie si presentano molto morbide ecco che allora in questo caso potrebbero essere sintomo di problemi alla tiroide. In ogni caso è quindi sempre consigliato rivolgersi ad un medico;
  • carenze nutrizionali: a causare lo sfaldamento delle unghie potrebbero anche essere delle carenze nutrizionali. Bisogna quindi prestare molta attenzione all’apporto di vitamina B6 e B5 e zinco in quanto sono in grado di stimolare un corretto sviluppo delle unghie e allo stesso tempo stimolare anche la loro crescita.
Unghie Sfaldate
Unghie Sfaldate

Rimedi naturali per unghie sfaldate

Come intervenire in modo naturale? Esistono tanti rimedi in natura utili per combattere le unghie sfaldate. Nello specifico tra i più noti è possibile menzionare:

  • Acqua e limone: un ottimo modo per curare le unghie fragili potrebbe essere proprio quello di preparare una miscela composta da acqua e limone. Le unghie andranno oi immerse oppure massaggiate con tale miscela con una certa frequenza;
  • olio extravergine: se il desiderio è quello di rinforzare le unghie ecco che allora questo può essere considerato sicuramente uno dei migliori e più efficaci rimedi. Utilizzando qualche goccia d’olio sarà quindi possibile massaggiare le unghie oppure effettuare degli impacchi servendosi dell’aiuto di un batuffolo di cotone;
  • equiseto: uno dei rimedi erboristici considerati più utili ed efficaci per combattere le unghie sfaldate. Questa infatti altro non è che un’erba remineralizzante molto utile oltre che per le unghie sfaldate anche per la caduta dei capelli.
Leggi articolo precedente:
Tortino di carciofi, come prepararne uno gustoso? Ricetta e procedimento

Il carciofo è un ortaggio dalle molteplici proprietà benefiche e povero di calorie da poter utilizzare in qualsiasi momento per...

Chiudi