Home » Tortelli di zucca, ecco la ricetta per prepararli in casa
Mangiare

Tortelli di zucca, ecco la ricetta per prepararli in casa3 minuti di lettura

Tortelli di Zucca
Tortelli di Zucca

In molti non riescono a rinunciare all’eccezionale odore e sapore della zucca cotta ovvero l’ingrediente principale con il quale vengono preparati dei gustosissimi tortelli chiamati appunto ‘tortelli di zucca’. Si tratta di un primo piatto tipico dell’Italia settentrionale le cui origini sembrerebbero essere legate al 1500. Ad oggi molti chef preparano questa antica e tradizionale specialità personalizzandola e quindi aggiungendo dei tocchi creativi. Ma, come prepararli in casa? Qui di seguito sarà possibile trovare la ricetta e tanti utili consigli.

Tortelli di zucca

Preparare in casa i tortelli di zucca significa preparare una pasta fresca caratterizzata da un sapore delicato e dolce. Per tale motivo oltre a piacere molto agli adulti piace anche ai più piccoli. Solitamente vengono preparati con la pasta all’uovo farcita con zucca, parmigiano e amaretti. In seguito alla cottura vengono invece conditi con salvia e burro. Ma, qual è la vera ricetta? Gli ingredienti necessari per la preparazione di questa gustosa pietanza per 4 persone sono:

  • 300 gr di farina di tipo 1;
  • 3 uova medie;
  • 600 gr di zucca;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 100 gr di noci sgusciate;
  • 50 gr di parmigiano vegetariano grattugiato.

Preparazione

Preparare in casa i tortelli di zucca potrebbe sembrare difficile o complicato. In realtà non lo è, basterà seguire con attenzione ogni singolo passaggio. Il primo di questi è quello che consiste nel pulire la zucca eliminandone la buccia, i semi e i filamenti presenti all’interno. La zucca andrà poi tagliata a cubetti e messa sulla carta stagnola. Come procedere? Semplice, bisognerà aggiungere il rosmarino e poi procedere avvolgendola all’interno della stagnola in modo tale da cuocerla al cartoccio per circa mezzo’ora a 200°. Solo a cottura ultimata sarà possibile procedere sfornando la zucca e aprendo il cartoccio.

Cosa fare nel frattempo? All’interno di una ciotola piuttosto capiente bisognerà disporre la farina a vulcano e mettere le uova al centro dopo averle sgusciate. Sarà a questo punto possibile lavorare per bene il composto fino al momento in cui si sarà ottenuto un panetto di pasta all’uovo piuttosto compatto e soprattutto non appiccicoso. Questo andrà avvolto all’interno di un canovaccio pulito e lasciato riposare per 30-40 minuti circa.

Tortelli di Zucca
Tortelli di Zucca

Durante questo periodo di attesa sarà possibile procedere preparando il ripieno che andrà poi inserito all’interno dei tortelli. Per fare ciò occorrerà schiacciare la zucca utilizzando una forchetta e metterla poi all’interno di un colino in modo tale da riuscire ad eliminare l’acqua in eccesso contenuta. In seguito andrà messa in una terrina e unita al parmigiano vegetariano e alle noci precedentemente sbriciolate in modo grossolano. Per farlo sarà possibile utilizzare, ad esempio, un mortaio. Utilizzando un mattarello oppure una macchina sfogliatrice sarà possibile a questo punto prendere la pasta all’uovo e lavorarla fino al punto di ottenere una sfoglia di circa 2 millimetri all’interno della quale poi andrà posizionato un poco di ripieno prestando attenzione a lasciare circa 3-4 centimetri tra un ripieno e l’altro.

Solamente dopo aver creato una fila di ripieno sarà possibile procedere piegando la sfoglia su se stessa in modo tale da coprire la farcitura e poi schiacciare tra un ripieno e l’latro con le dita e poi a seguire tagliare dei rettangoli che dovranno avere nel centro la farcitura. Le estremità andranno schiacciate con i polpastrelli in modo tale da riuscire a sigillare la pasta. i tortelli di zucca realizzati dovranno poi essere riposti su un piano infarinato e coperti con un canovaccio pulito fino al momento in cui verranno poi cotti in acqua bollente e salata.

Read previous post:
Pompelmo
Pompelmo, buono e ricco di benefici per la salute: ecco quali sono

Originario della Cina ma oggi apprezzato in tutto il mondo, il Pompelmo è un frutto succoso particolarmente amato in quanto...

Close