Home » Ricetta fave: ecco come preparare questi gustosi legumi
Mangiare

Ricetta fave: ecco come preparare questi gustosi legumi3 minuti di lettura

Ricetta fave
Ricetta fave

In molti amano le fave, termine con il quale si fa riferimento a dei legumi in grado di apportare importanti benefici al nostro corpo. Queste potranno essere ingerite sia crude sia cotte, ma esattamente quale ricetta con fave poter preparare per accontentare il palato di grandi e bambini?

Ricetta con fave per grandi e bambini

Integrare le fave nella propria alimentazione quotidiana significa avere la possibilità di raggiungere quello che è il fabbisogno giornaliero di minerali e di vitamine. Tali legumi sono considerati un’ottima fonte di fibre, carboidrati e proteine ed inoltre sono a basso contenuto di grassi. Ma, come cucinarle? Un’ottima idea potrebbe essere quella di preparare gli spaghetti alle fave fresche, piatto tipico siciliano molto semplice da preparare e allo stesso tempo particolarmente gustoso. Per la preparazione di tale ricetta per 4 persone occorrerà avere a disposizione:

  • 280 g di spaghetti;
  • 200 g di fave fresche sgusciate;
  • cipolla;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • sale e pepe q.b.

Preparazione degli spaghetti alle fave fresche

Per prima cosa bisognerà sgranare le fave e privare ognuna di queste della pellicina. Dopo aver soffritto la cipolla tritata con l’olio extravergine d’oliva bisognerà poi unire le fave, condire con sale e pepe e poi cuocere. Occorrerà unire poca acqua e continuare la cottura ricordandosi di mescolare spesso per evitare che le fave si possano attaccare sul fondo della padella. Alla fine della cottura le fave si presenteranno come una purea. Dopo aver cotto la pasta bisognerà condirla con il macco e se lo si desidera si potrà decidere di insaporire il piatto aggiungendo del formaggio grattugiato come ad esempio il caciocavallo oppure il pecorino.

Falafel di fave

Molto gustosi sono anche i falafel di fave ovvero delle crocchette molto facili da preparare. Per 4 persone bisognerà avere a disposizione tali ingredienti:

  • 300 gr di fave sgranate;
  • olio di semi di girasole q.b;
  • curcuma in polvere q.b;
  • curry q.b; sale q.b; 45 gr di farina di ceci; 18 gr di acqua; 2 spicchi d’aglio; 1 cipolla grande.

Potrebbe interessarti anche: Come usare la curcuma? Ecco alcuni utili consigli

Ricetta fave
Ricetta fave

Preparazione

Il primo passo da fare per la preparazione di questa ricetta dovrà essere quello di pulire aglio e cipolla, tagliarli grossolanamente e poi metterli all’interno di un robot da cucina insieme alle fave. In seguito occorrerà tritare le spezie ed aggiungerle al composto, continuare a lavorare il tutto con il robot e poi unire acqua e farina e continuare a tritare per bene fino ad ottenere un composto compatto e allo stesso tempo liscio. Utilizzando le mani occorrerà poi formare delle polpettine da infarinare successivamente utilizzando della farina di ceci aggiuntiva.

Quando i falafel saranno formati ecco che non bisognerà fare altro che friggerli in olio bollente fino a quando non risulteranno abbastanza dorati. Una volta cotti non bisognerà fare altro che posizionarli sulla carta da cucina in modo tale da poter assorbire l’olio in eccesso. E dopo aver fatto ciò i falafel di fave potranno finalmente essere serviti e gustati. Il consiglio è quello di servirli ancora caldi.

Leggi articolo precedente:
Nido di vespe: come fare per eliminarlo e come prevenirne la formazione

Trovarsi di fronte ad un nido di vespe potrebbe creare qualche preoccupazione. Quello che in molti potrebbero domandarsi è 'come...

Chiudi