Abitare

Piante grasse da appartamento, cosa sapere e quali scegliere

Piante Grasse da Appartamento
Piante Grasse da Appartamento

Sono molti coloro che amano le piante succulente o impropriamente chiamate piante grasse. Si tratta di piante dotate di tessuti particolarmente ‘succulenti chiamati di preciso parenchimi acquiferi. Attraverso questi la pianta in questione è in grado di immagazzinare grandi quantità di acqua. In natura ne esistono davvero molte specie e mentre alcune di queste sono particolarmente indicate per l’esterno ecco che ve ne sono altre che invece sono adatte per l’interno. Ed è proprio in questi casi che si parla di piante grasse da appartamento.

Cosa sapere sulle piante grasse da appartamento

Le piante grasse da appartamento possono essere acquistate con facilità sia nei vivai ma anche nei supermercati. Si adattano bene a qualsiasi ambiente e non necessitano di particolari cure. Questo proprio perché riescono a trattenere molta acqua al loro interno e quindi riescono a sopravvivere bene in periodi di siccità ma nonostante ciò è opportuno chiarire che si tratta comunque di piante che necessitano di cure e che quindi non vanno trascurate. Infine è opportuno chiarire che le piante grasse sono sensibili, in maniera particolare, alla temperatura. Ad esempio una temperatura interna di 20 gradi per un intero anno potrebbe causare il blocco del ciclo vitale della pianta che in questi casi non sarebbe più in grado di riconoscere le diverse stagioni. Per una buona salute della pianta è opportuno che le temperature in casa siano favorevoli, che vi sia una giusta luce e che il tasso di umidità sia ridotto.

Piante grasse da appartamento, alcune specie consigliate

A questo punto vi starete sicuramente chiedendo quali piante grasse da appartamento scegliere per arricchire e abbellire la vostra casa. Tra le specie maggiormente consigliate vi troviamo:

Potrebbe interessarti anche: Piante grasse da esterno: caratteristiche principali e varietà

Piante Grasse da Appartamento
Piante Grasse da Appartamento
  • Echeveria: questa viene considerata una delle più comuni piante grasse da appartamento e tra le più facili da trovare in commercio. A catturare particolarmente l’attenzione è la sua forma a rosa ed è possibile dire che riesce bene a sopravvivere a diverse temperature. Di tale pianta grassa esistono diverse specie con diversi colori e forme. Ve ne sono infatti alcune di colore verde e altre il cui colore appare a metà strada tra l’azzurro e il grigio;
  • Mammillaria zeilmanniana: questo è il nome che indica una bellissima pianta grassa da appartamento con fiori. Nello specifico quando si parla di mammillaria zeilmanniana ci si riferisce ad una specie di cactus spinoso le cui origini sono legate al Messico. Questa si sviluppa bene sia in larghezza che in altezza ed è ricca di spine di colore nero e bianco. Cresce bene in vaso e può essere tenuta in ambienti interni ma anche esposta all’esterno. I fiori sbocciano in primavera e in estate ma è importante che sia tenuta in un luogo abbastanza soleggiato;
  • Calancola: molto conosciuta ed apprezzata questa è una pianta grassa molto resistente. Anche la fioritura è duratura e costante e proprio i fiori compaiono di preciso in primavera. Il loro colore può essere fucsia, rosa, rosso e bianco.