Abitare Giardinaggio

Fiori da giardino, quali scegliere? : ecco alcuni consigli

Fiori Da Giardino
Fiori Da Giardino

Avete un giardino che desiderate riempire di fiori colorati e profumati ma non siete esperti di giardinaggio? Nessuna paura, proprio qui di seguito potrete trovare alcuni preziosi consigli affinché la scelta ricada sui fiori giusti. E’ opportuno però chiarire che in natura ne esistono davvero molte specie.

Fiori da giardino

Prima di andare alla ricerca dei giusti fiori da giardino è opportuno porsi delle domande. Di preciso bisogna chiedersi quale risultato finale si desidera ottenere e se si preferisce uno spazio molto colorato e profumato oppure soltanto un piccolo spazio del giardino ricco di fiori e quindi qualcosa di minimal. E ancora sarebbe opportuno chiedersi se si preferiscono dei fiori la cui fioritura è appunto stagionale oppure perenne. Infine, dopo aver trovato tutte le risposte alle domande sopracitate bisognerà chiedersi se si desidera dare vita ad un giardino ricco di fiori dello stesso colore oppure di colori diversi. A questo punto è opportuno chiarire che per la scelta della disposizione dei fiori bisognerà considerare diversi ed importanti fattori. Quali?

  • le dimensioni del giardino;
  • la sua esposizione al sole;
  • la tipologia di terreno.

Fiori da giardino, quali scegliere

A questo punto vi starete sicuramente chiedendo ‘Quali fiori scegliere per il proprio giardino?‘. Proprio qui di seguito potrete consultare un piccolo elenco.

  • Ortensia: molto bella, colorata e semplice da coltivare l’Ortensia è originaria del Giappone, dell’America Meridionale e della Cina. Appartenente alla famiglia delle Hydrangeaceae, le ortensie crescono in maniera rigogliosa anche quando ricevono in cambio poche cure. Il colore può variare a seconda dell’acidità del terreno. Quando il ph del terreno è acido le ortensie saranno di colore blu mentre invece con pH basico-alcalino si otterranno delle ortensie di colore rosa;
Fiori Da Giardino
Fiori Da Giardino
  • Lavanda: questo è il nome di un fiore molto bello e profumato che fa parte della famiglia delle Lamiacee. E’ caratterizzata da piccole spighe di colore viola arricchite dalla presenza di piccolissimi fiorellini in grado di resistere per tutto l’anno;
  • Camelie: si tratta di fiori che necessitano di un terreno acido. La potatura potrà avere luogo alla fine del periodo di fioritura. La sua crescita è piuttosto veloce e soprattutto vengono considerate molto semplici da coltivare e quindi adatte anche ai principianti;
  • Bouganville: originarie del Sud America tali piante vengono spesso scelte per abbellire i giardini e per dare loro colore. Ad essere frequenti, per questo tipo di fiore, sono il colore viola, fucsia e rosa. Si tratta di piante che amano l’esposizione alla luce del sole e che prediligono terreno fertile e con buona umidità. Inoltre è opportuno chiarire che tali fiori da giardino necessitano di frequenti innaffiature;
  • Gelsomino: molto bello e soprattutto profumato, del gelsomino ne esistono diverse varietà ognuna di diversa dimensione. In generale è possibile dire che viene scelto per abbellire i giardini e di preciso muri, pergolati e cancelli. Ma chi lo desidera utilizzare con scopo ornamentale può anche piantarlo in vaso;
  • Petunia: ne esistono diverse varietà e diverse possono essere le dimensioni e i colori.Curare la petunia non è difficile anzi piuttosto semplice ma è opportuno chiarire che tali piante andranno piantate in giardini esposti al sole per favorire la fioritura.
Il presente sito utilizza cookies di terze parti per offrirti una migliore esperienza digitale. Maggiori informazioni | Chiudi
Altro... Abitare, Giardinaggio
Piante Grasse da Appartamento
Piante grasse da appartamento, cosa sapere e quali scegliere

Sono molti coloro che amano le piante succulente o impropriamente chiamate piante grasse. Si tratta di piante dotate di tessuti...

Chiudi