News

Pesci tropicali d’acqua dolce e d’acqua marina: nomi

Pesci Tropicali
Pesci Tropicali

Molto belli, colorati ed amati sono i pesci tropicali. Questi possono essere d’acqua dolce oppure d’acqua salata. Ve ne sono alcuni semplici da trovare e altri semplici da allevare. Ma quali sono i più belli pesci tropicali da acquario?

Pesci tropicali marini

Le origini della maggior parte dei pesci tropicali sono legate all’Asia, all’Africa e all’America latina. Se la domanda che in questo momento vi state ponendo è “cosa rendono tali pesci così belli e desiderati?” ecco che la risposta è semplice. Infatti tutto ciò è reso possibile grazie al loro fantastico aspetto che varia per colori e forme. Queste talvolta risultano davvero incredibili e affascinanti. I pesci tropicali possono essere d’acqua dolce oppure d’acqua salata. E quindi in questo caso vengono chiamati pesci tropicali marini. Questi sono considerati più costosi rispetto ai primi e quindi è opportuno effettuare un maggiore investimento in euro.

Il pesce tropicale marino oltre ad avere un determinato posto necessita di particolari cure. Occorrerà quindi ovviamente acquistare una vasca ma è opportuno precisare che questa necessita anche della presenza di un filtro per illuminazione, di dispositivi che rendono l’acqua migliore e di un perfetto arredo. E’ quindi molto importante che i pesci tropicali marini siano posizionati all’interno di acquari dove tutto sia perfetto. Come affermato poc’anzi, esistono in natura anche i pesci tropicali d’acqua dolce. A tal proposito è possibile affermare che l’acquario con acqua dolce necessita di minori cure rispetto a quello d’acqua salata. Inoltre è meno costoso, ed infatti per la sua manutenzione non è previsto l’acquisto di particolari e speciali attrezzature.

Per approfondimenti leggi anche: Discus, bellissimo pesce d’acquario: caratteristiche e habitat

Pesci Tropicali
Pesci Tropicali

I pesci tropicali più conosciuti

Una volta chiarita la differenza tra acquario per pesci tropicali d’acqua dolce e pesci tropicali d’acqua salata o marini ecco che è importante anche elencare alcuni dei nomi di tali pesci tropicali. A tal proposito merita di essere citato il pesce chiamato Betta splendens. Nello specifico con tale denominazione si fa riferimento ad un pesce combattente caratterizzato da una coda folta e lunga, e soprattutto questo è un pesce ricco di colori. Altro bellissimo pesce tropicale facilmente riconoscibile grazie alle pinne rosse è l’Aphyocharax anisitsi.

I pesci tropicali presenti in natura sono davvero molti, un molto bello che proprio per la sua bellezza riesce a farsi notare è quello chiamato ‘pesce Angelo’ o più nello specifico Pterophyllum scalare. Infine molto conosciuto e presente negli acquari tropicali è anche il pesce detto Poecilia reticolata e noto anche con il nome Guppy. Un pesce tropicale d’acqua dolce molto bello è l’Aequidens Pulcher. Questo fa parte della famoglia dei Ciclidi e le sue dimensioni possono raggiungere i 17 cm.Se in questo momento vi state chiedendo se i pesci tropicali sono indicati soltanto per esperti ecco che la risposta è no. Infatti vi sono alcune particolari specie di pesci tropicali che vengono considerate più adatte per principianti. E quindi per coloro che non possono essere considerati dei grandi esperti.