Home » Pannolini lavabili: tutti i principali vantaggi e come utilizzarli
Abitare

Pannolini lavabili: tutti i principali vantaggi e come utilizzarli3 minuti di lettura

Pannolini lavabili
Pannolini lavabili

Avete mai sentito parlare dei pannolini lavabili? In realtà questi sono quelli che venivano utilizzati un tempo proprio quando non esistevano quelli moderni usa e getta. Al giorno d’oggi Però sono sempre di più le donne che scelgono di utilizzare proprio pannolini lavabili piuttosto che quelli moderni usa e getta. Questo segnerebbe un vero e proprio ritorno al passato visto che, come abbiamo già in parte detto, questi pannolini venivano utilizzati per lo più quando non esistevano altro.

Questa scelta di oggi, di ritornare a questi pannolini lavabili risulta essere un po’ Controcorrente, ma è determinata da alcuni fattori importanti per i quali sempre più persone decidono di ricorrere. Ma perché bisognerebbe utilizzare questi pannolini piuttosto che quelli usa e getta? Quali sono effettivamente i vantaggi e i benefici dei pannolini lavabili? Vediamo qui di seguito quelli che sono appunto i vantaggi dei pannolini lavabili è perché scegliere questi piuttosto che altri.

Vantaggi

Sicuramente il primo vantaggio da annoverare e che non può passare inosservato è quello che riguarda la salute ed in generale il benessere del bambino. Questo perché i pannolini lavabili sono perlopiù realizzati in cotone e quindi fanno sì che la pelle del piccolo possa traspirare tranquillamente. Sono privi di sostanze chimiche che in qualche modo possono causare degli arrossamenti, delle irritazioni perlopiù per i bambini che hanno una pelle molto sensibile. Tutti questi vantaggi rappresentano proprio i vantaggi dei pannolini usa e getta e come sappiamo possono causare irritazioni e arrossamenti.

Stando a quanto emerso da alcuni studi piuttosto recenti, sembra che sia stato segnalato un aumento delle irritazioni nei neonati e nell’area del pannolino che sono dovuti all’abitudine negativa di non cambiarlo troppo spesso. Quanto ai vantaggi dei pannolini lavabili va detto che questi favoriscono il passaggio alla mutandina piuttosto precoce . Inoltre, va detto che l’utilizzo di questi pannolini aiuta a rispettare ed a salvaguardare l’ambiente.

La stragrande maggioranza di pannolini usa e getta non è riciclabile e l’impatto ambientale è Davvero micidiale visto che nei primi due anni un bambino Arriva a consumarne circa una tonnellata. Proprio a tal riguardo a partire dal 1993, Greenpeace pare abbia iniziato a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’argomento riguardo proprio la produzione dei pannolini usa e getta. Questo perché per produrli vengono distrutti ogni anno ettari ed ettari di boschi. Infine, tra i vantaggi possiamo anche numerare i risparmi visto che quelli lavabili vengono acquistati soltanto all’inizio e poi possono essere tranquillamente riutilizzabili.

Come si usano

Pannolini lavabili
Pannolini lavabili

Non si tratta di pannolini usa e getta, ma di pannolini impermeabili e possono essere lavati tranquillamente in lavatrice a 60 gradi. Si possono anche asciugare tranquillamente in asciugatrice per ridurre i tempi. La maggior parte dei pannolini lavabili sono a taglia unica e sono dotati di bottoni a pressione e regolati proprio in base al peso e in base alla crescita del bimbo. Quindi il kit va acquistato soltanto una volta e poi può essere tranquillamente utilizzato per diverso tempo. Si indossano come un semplice pannolino usa e getta e viene chiuso con dei bottoncini. All’interno si trovano dei veli in tessuto che vanno a trattenere la pipì.

Read previous post:
Cardamomo
Cardamomo: descrizione, valori nutrizionali, proprietà e controindicazioni

Il Cardamomo è una spezia chiamata anche elettaria nonché una pianta tropicale appartenente alla famiglia chiamata zingiberaceae. Con questo termine...

Close