Guide

Distributori gpl: come trovarli e come funzionano

Distributori Gpl
Distributori Gpl

Ormai, al giorno d’oggi, sono molte le persone che scelgono di acquistare un’auto GPL. Nello specifico con tale sigla ci si riferisce a ‘Gas di petrolio liquefatti’ e ad oggi, in Italia, la vendita di tali auto continua a crescere sempre più. A tal proposito è possibile affermare che trovare i distributori gpl dove poter effettuare il rifornimento non è molto semplice in quanto non sono tutti i distributori ad offrire tale opportunità. Proprio per tale motivo il consiglio è quello di informarsi per bene su dove poter effettuare il rifornimento in questione.

COME TROVARE DISTRIBUTORI GPL

Come affermato in precedenza, talvolta trovare il distributore GPL dove poter effettuare rifornimento può risultare parecchio difficile. Non sono infatti tutti i distributori che offrono questa possibilità. Il consiglio per trovare i distributori GPL più vicini è quello di consultare il web. Internet infatti offre la grande possibilità di essere sempre aggiornati. A tal proposito è possibile affermare che per trovare i distributori GPL più vicini basta semplicemente cercare su internet scrivendo anche la zona nella quale ci si trova.

Oppure ancora si può scegliere di scaricare sul proprio smartphone specifiche app in grado di fornire un valido aiuto. Inoltre, altra opportunità per trovare distributori GPL, consiste nel dare particolare fiducia a quelle che sono le mappe fornite nello specifico dal navigatore satellitare. Proprio quest’ultima opzione potrebbe rivelarsi particolarmente utile in caso di lunghi viaggi. E’ comunque possibile affermare che i distributori GPL sono presenti in qualsiasi regione italiana e più precisamente è possibile trovarli con maggiore facilità nelle zone extraurbane. A tal proposito è possibile affermare che proprio in autostrada i distributori GPL sono oggi molto diffusi. Questo grazie alla vendita delle auto a GPL il cui numero tende a crescere giorno dopo giorno sempre di più. Per cui nessun timore, anche se inizialmente trovare il distributore GPL potrebbe rivelarsi difficoltoso in realtà non lo è.

Distributori Gpl
Distributori Gpl

DISTRIBUTORI GPL, E’ POSSIBILE IL SELF-SERVICE?

Nonostante la crescita del numero di vendite di auto GPL e nonostante vi siano anche numerosi distributori GPL, sopratutto in zone extraurbane, ecco che vi è una particolare problematica che riguarda tali distributori. Nello specifico stiamo parlando dell’assenza del self-service. Infatti è possibile affermare che in tutti i distributori GPL è possibile effettuare rifornimento utilizzando la formula ‘Servito’. Ovviamente questo comporta anche un aumento del prezzo al litro. Su questo argomento è aperto un dibattito ormai da diversi anni ma purtroppo ad oggi la situazione non sembra essere migliorata.

DISTRIBUTORI GPL, COME FUNZIONANO

La domanda che molti di coloro che sono in possesso di un’auto GPL sono soliti porsi è ‘Come funzionano?’. In realtà, come affermato in precedenza, presso i distributori GPL non è possibile poter sfruttare il self-service. Trattandosi di gas viene considerato particolarmente rischioso rispetto alle altre tipologie di carburanti presenti.Per tale motivo, come anticipato in precedenza, ci sarà sempre un operatore pronto ad effettuare il rifornimento. L’operatore in questione collegherà semplicemente la pistola del gas al bocchettone appartenente al serbatoio. Nel momento in cui verrà raggiunto l’80% del livello di riempimento del serbatoio ecco che verrà interrotta automaticamente la fornitura del GPL.